Casa EditriceProssime uscite: Il Segreto delle sette dame

Freedom 251: ecco lo smartphone Android più economico al mondo

Il voto degli utenti
[Totale: 0 Media: 0]

Freedom_251_Ringing_Bells

Il numero di smartphone distribuiti, a livello globale, continua a crescere anno dopo anno, e sono sempre di più i produttori che contribuiscono alla realizzazione di un’ampia gamma di prodotti che si adattano alle esigenze e alle tasche di tutti.

La piattaforma Android di Google, che da anni continua a confermarsi il sistema operativo mobile più diffuso con una quota di mercato che sfiora l’80%, comprende un’ampia scelta di terminali che rientrano nella fascia entry-level, ed è proprio in quest’ultima che rientra Freedom 251, un dispositivo presentato in questi ultimi giorni, che si conferma lo smartphone Android più economico al mondo.

Fino ad oggi abbiamo assistito alla commercializzazione di molti smartphone low-cost con prezzi sempre più contenuti, rivolti principalmente agli utenti dei mercati emergenti, Freedom 251 si presenta come qualcosa di completamente diverso da tutto il resto. Lo smartphone è stato realizzato dal produttore Ringing Bells, ed è stato realizzato grazie ai fondi ricevuti dal governo indiano, per andare incontro a qualunque potenziale consumatore deciso ad acquistare uno smartphone a prezzo ridotto.

Freedom 251, infatti, sarà commercializzato ad un prezzo di sole 251 rupie (meno di €4), avrà il sistema operativo Android e potrà contare su caratteristiche basilari ma in grado di offrire una esperienza in linea con altri dispositivi dal prezzo certamente superiore. Tra le caratteristiche dello smartphone troviamo un display da 4 pollici con risoluzione 960×480 pixels, processore quad-core da 1.3GHz, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna espandibile attraverso microSD, fotocamera principale da 3.2MP, fotocamera frontale da 0.3MP e batteria da 1450mAh.

Confermato anche il supporto a Bluetooth 4.1 e Wi-fi, mentre la versione del sistema operativo mobile è Android 5.1 Lollipop.

Considerato il prezzo e le caratteristiche, sembra chiaro che l’obiettivo del produttore è quello di puntare a dominare il settore degli smartphone low-cost in India, considerato il secondo mercato più importante per i dispositivi mobili, subito dopo la Cina, che conta circa 1 miliardo di utenti.

Commenti

commenti