Facebook supporta i video a 360 gradi

Facebook_360_gradi_video

Da quando Facebook ha iniziato a puntare sul mobile ed in particolare sui video, introducendo anche la funzione di avvio automatico dei filmati, la piattaforma si è trasformata in un potenziale concorrente di YouTube, arrivando a generare oltre 4 miliardi di visualizzazioni ogni giorno.

Per puntare ancora di più sui video e offrire nuove opportunità a publisher e utenti, il celebre social network ha annunciato oggi l’introduzione di una importante novità che si attendeva già da diverso tempo. Parliamo del supporto ai video a 360 gradi.

Facebook ha già stretto accordi con alcuni importanti publisher come GoPro, Discovery, Disney, Lucasfilm, Vice e molti altri ancora, che hanno già iniziato a pubblicare i primi filmati sfruttando questa funzionalità.

I video a 360 gradi possono essere girati utilizzando videocamere che offrono questa funzionalità, e consentono agli utenti di visualizzare i video in una maniera del tutto nuova, permettendo ad esempio di guardare il filmato da diverse angolazioni, vedendo tutto ciò che si trova intorno.

I video a 360 gradi saranno mostrati nel News Feed degli utenti, partendo dai dispositivi iOS, ma prossimamente la disponibilità sarà estesa anche su desktop e Android.

Share

Commenti

commenti