Facebook porta le videochiamate sull’app Messenger

Messenger_videochiamate

Le applicazioni di messaggistica sono sempre di più utilizzate da milioni di persone da ogni parte del mondo, e se WhatsApp è considerata la più popolare con i suoi oltre 800 milioni di utenti attivi, Messenger non è da meno e continua a crescere in maniera esponenziale.

Il software creato da Facebook ha raggiunto oltre 600 milioni di utenti attivi ogni mese, e in questi giorni ha deciso di lanciare una nuova funzione molto interessante che permette all’app di fare concorrenza diretta alla piattaforma Skype, grazie alle videochiamate.

Fino ad oggi Messenger offriva la possibilità di comunicare con amici e familiari attraverso la funzione di messaggistica istantanea e le chiamate vocali, ma l’ultima novità introdotta dagli sviluppatori offre invece qualcosa di nuovo.

Adesso gli utenti, durante una conversazione, potranno tranquillamente cliccare sull’apposita icona presente nella parte in alto a destra dello schermo, per avviare istantaneamente la videochiamata con la persona interessata.

Gli utenti che utilizzano Messenger su dispositivi Android e iOS potranno beneficiare di questa funzione, ma solo in determinati paesi che comprendono Belgio, Canada, Croazia, Danimarca, Francia, Grecia, Irlanda, Laos, Lituania, Messico, Nigeria, Norvegia, Oman, Polonia, Portogallo, Regno Unito, USA e Uruguay.

L’Italia non è al momento compresa nella lista, ma Facebook ha promesso che le videochiamate raggiungeranno altri paesi nel corso dei prossimi mesi.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: