Attenzione al link dei buoni sconto Zara. La nuova truffa viaggia su Whatsapp

Buono_zara

Sicuramente avrete ricevuto almeno una volta il messaggio da parte di qualche amico su Whatsapp con un link di questo genere: “Buono 150 euro Zara. Ricevi il coupon di Zara del valore di 150 euro“. Il messaggio è una truffa e generalmente si accompagna anche da finte didascalie che avrebbe inserito l’amico in questione, con scritto  “Appena preso 😉 ” così da rendere ancora più veritiero il consiglio. La prima volta avrete pensato che il vostro amico abbia realmente ricevuto questo buono. Basterà parlare con lui per capire che non è altro che una truffa… l’ennesima bufala che viaggia sui nuovi sistemi social e di messaggistica. Precisiamo quindi che i buoni acquisto da 150 euro messi in palio da Zara non esistono.

buono_Zara

Una volta capito che si tratta di una truffa, il primo pensiero va sicuramente al fatto che cliccando sul link vi siete presi qualche virus. Non è così. Vediamo come funziona questa bufala: se cliccate sul link del messaggio finirete su un sito con un sondaggio. Già da qui si vede che il sito non è quello di Zara e neanche lo stile può assomigliarvi.  La pagina vi invita a rispondere ad un breve quiz prima di ricevere il presunto coupon: “Sei cliente Zara?”, Con che frequenza acquisti?”, “A che distanza abiti dal negozio?“. Ovviamente sarete fortunatissimi e dopo aver risposto… sarete tra i fortunati vincitori che avranno diritto al coupon fantasma. Però… c’è un però… per avere il buono dovrete condividere il test con 3 gruppi o con 10 contatti della propria rubrica in 241 secondi. Pensate al successo della bufala se anche solo in parte gli utenti ci possano cascare…

Se foste già arrivati fino a questo punto, attenzione perché vedrete come i numeri inseriti non saranno sufficienti e ve ne verranno chiesti altri. Alla fine verrete reindirizzati su un sito di Gossip. A questo punto il rischio è alto perché con alta probabilità verrete incastrati senza che neanche ve ne possiate accorgere, in qualche servizio a pagamento. Controllate bene il vostro traffico e avvisate i poveri malcapitati a cui avete inviato il messaggio farlocco, che si tratta di una bufala. Cerchiamo di bloccare questo gioco!

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: