Serie A, rinviate Samp-Fiorentina e Milan-Genoa in onore alle vittime del crollo del ponte Morandi

 

Il tragico crollo del Ponte Morandi di Genova del 14 Agosto 2018 ha colpito anche il mondo del calcio: tante le dimostrazioni e dichiarazioni di solidarietà agli abitanti del capoluogo ligure da parte di diverse personalità del pallone, in particolar modo da giocatori, membri dello staff tecnico e dirigenti delle due squadre cittadine militanti in Serie A, il Genoa e la Sampdoria. Il presidente dei blucerchiati Massimo Ferrero ha chiesto il rinvio della partita casalinga di debutto stagionale contro la Fiorentina, mentre il difensore e neo-capitano del Genoa Domenico Criscito ha testimoniato in maniera molto sentita tramite una Instagram story di aver attraversato il ponte dieci minuti prima del crollo, per poi dichiarare proprio oggi di essere intenzionato ad aiutare le famiglie delle vittime della tragedia. Il portiere del Legino (club della provincia di Savona) Davide Capello stava attraversando il ponte in auto al momento del crollo sopravvivendo a un volo di 30 metri e rimanendone illeso. Significativa, inoltre, un’immagine animata che sta facendo il giro dei social rappresentante due tifosi con le rispettive maglie di Genoa e Sampdoria che, oltre la rivalità, si abbracciano tra di loro colmando lo spazio vuoto lasciato dal crollo della parte centrale del Ponte Morandi, come a rappresentare unione nel dolore di un’intera città.

 

E’ inoltre notizia di oggi che i due match della prima giornata di A coinvolgenti i club genovesi, ossia la già citata Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa, sono stati rinviati a data da destinarsi, mentre gli altri otto incontri in programma (Atalanta-Frosinone, il derby Bologna-Spal, l’attesissima partita di esordio in Serie A di Cristiano Ronaldo tra Chievo e Juventus, Empoli-Cagliari, il big match di sabato sera tra Lazio e Napoli, Parma-Udinese, Sassuolo-Inter e Torino-Roma) sono stati confermati, nonostante le voci che parlavano di un rinvio dell’intera giornata inaugurale del campionato di Serie A 2018-19. E’ inoltre previsto prima delle otto partite che andranno in scena tra sabato 18 agosto e domenica 19 agosto un minuto di raccoglimento in memoria dei 30 morti nel corso della tragedia di Genova.

 

Share

Commenti

commenti