Serie A, al via il girone di ritorno

tevezCon la Juve campione d’inverno e la Roma ad inseguire, domani prende il via il girone di ritorno della serie A. La ventesima giornata di campionato si aprirà alle ore 18, quando il Cagliari ospiterà il Sassuolo. Zola, che dovrà rinunciare a Ibarbo e Cossu, potrebbe schierare Sau dal primo minuto. Di Francesco, invece, dovrà fare a meno di Taider, impegnato in Coppa d’Africa; molto probabile il tridente d’attacco composto da Berardi, Zaza e Sansone.

In serata all’Olimpico andrà in scena l’altro anticipo, quello tra Lazio e Milan, che il martedì successivo si affronteranno al Meazza in Coppa Italia. I biancocelesti dovrebbero scendere in campo con Mauri dall’inizio, mentre sono ancora in dubbio De Vrij e Biglia. In avanti dovrebbe esserci Keita; ballottaggio tra Djordjevic e Klose. Inzaghi, che non avrà a disposizione Rami, squalificato, e Honda, convocato in Coppia D’Asia, potrebbe optare per Muntari, Poli e Montolivo a centrocampo e Cerci, Menez e Bonaventura in attacco, rinunciando così a Pazzini ed El Shaarawy titolari.

Cinque le partite in programma domenica alle 15: Inter-Torino, Juventus-Chievo, Parma-Cesena, Sampdoria-Palermo e Verona-Atalanta. La capolista, che sembrerebbe aver recuperato Vidal e Lichsteiner, dovrebbe scendere in campo con Morata e Tevez in attacco, mentre non è ancora sicuro l’impiego di Pirlo. I clivensi, invece, dovranno fare a meno dello squalificato Cesar. Fiorentina-Roma è il posticipo serale del Franchi: possibile la presenza tra i viola di Gomez, autore di una doppietta in Coppa Italia, e tra i giallorossi di Totti, che sembra favorito su Destro.

Napoli e Udinese che ieri si sono affrontate in Coppa chiuderanno la giornata lunedì: alle 19 i friuliani saranno ospiti dell’Empoli; alle 21 al San Paolo la squadra di Benitez sfiderà il Genoa.

(Fonte dell’immagine: Calcio Mercato)

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: