Helly Hansen e la nuova giacca W Whitewall Lifaloft, calore e leggerezza, impermeabilità e tecnologia

 

 

Il periodo è quello giusto. Le settimane bianche stanno iniziando ad essere organizzate un po’ ovunque malgrado le precipitazioni nevose non siano ancora troppo abbondanti sulle nostre Alpi. C’è però chi, grazie anche ai saldi si sta precipitando presso i negozi di sport o i grandi centri commerciali, ad acquistare le nuove proposte, per vivere la montagna al caldo, all’asciutto, con la giusta traspirazione. Tra i prodotti che abbiamo il piacere d’introdurre sull’argomento caldo/protezione/traspirazione, c’è un Brand – riconoscibile dai più dalla doppia HH – che da anni confeziona e propone prodotti di altissima qualità: Helly Hansen – con Lifaloft

La Helly Hansen W Whitewall LIFALOFT™ Jacket è stata  scelta quale “Gold Winner ISPO Awards” nel segmento Snowsports per il 2019. La giacca è stata votata miglior prodotto nella categoria Hybrid Outer Layer 2L da una giuria composta da 43 giudici provenienti da 12 paesi di 3 continenti.

Tecnologie uniche, performance e vestibilità hanno contribuito alla scelta della giacca FW19 come Gold Winner. Costruita per gli sciatori freeride, la  W Whitewall LIFALOFT™ Jacket offre una silhouette più lunga per la sciatrice free skier e molteplici tasche per contenere l’equipaggiamento di sicurezza nel backcountry, dettagli ad alta visibilità per la sicurezza, e il Life Pocket™ per mantenere vive le batterie del telefono dell’utente durante i lunghi periodi sulla neve. L’isolamento LIFALOFT™ conferisce alla giacca un look slim senza compromettere il calore. Tenendo conto che lo stile è importante quanto le prestazioni per molti consumatori, Helly Hansen ha portato colori e materiali di tendenza nella Whitewall LIFALOFT™ Jacket, compresi i tessuti in velluto a coste e le stampe camouflage. Utilizzando 80 g di LIFALOFT™ Insulation by PrimaLoft®, la giacca è meno ingombrante nella costruzione, è più leggera del 20% e tuttavia più calda dell’isolamento sintetico standard, basato su un maggior numero di microscopiche sacche d’aria che catturano e trattengono il calore. “Il team di progettazione ed io siamo onorati che questa sia stata  riconosciuta come Gold Winner”, ha detto Philip Tavell, Category Managing Director, Ski di Helly Hansen. “È una vera e propria testimonianza del duro lavoro, dell’attenzione ai dettagli e dell’impegno che Helly Hansen ha nel creare prodotti orientati al consumatore che il marchio fornisce dal 1877”. Il prodotto sarà disponibile per l’acquisto in negozio e online a partire dall’autunno 2019.

 Informazioni su Helly Hansen

Fondata in Norvegia nel 1877, Helly Hansen continua a sviluppare abbigliamento tecnico che aiuta a stare e a sentirsi vivi.  Grazie alle sue expertise negli ambienti più avversi del mondo, il brand ha sviluppato una lunga serie di innovazioni esclusive sul mercato, compresi i primi indumenti da lavoro impermeabili creati quasi 140 anni fa. Altre innovazioni includono il primo tessuto in pile nel 1960 e il primo intimo tecnico nel 1970, con la Lifa® Stay Dry Technology™ e oggi, la brevettata e premiata tecnologia H2Flow per la regolazione della temperatura. Helly Hansen è leader nel settore dell’abbigliamento tecnico da vela e da sci. Le sue uniformi da sci sono indossate e consigliate da più di 50.000 professionisti, così come dalle nazionali di sci, squadre olimpioniche e in oltre 200 ski resort nel mondo. L’abbigliamento protettivo, l’intimo tecnico, lo sportswear e il footwear   di Helly Hansen sono venduti in oltre 40 nazioni e utilizzati sia da professionisti che da entusiasti dell’outdoor.

Per vedere le ultime collezioni Helly Hansen visitate:  www.hellyhansen.com

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: