Coppa Italia: avanti Fiorentina e Inter

manciniDopo la vittoria di martedì della Roma sull’Empoli all’Olimpico (2 a 1), il mercoledì di coppa sorride a Fiorentina e Inter, che superano rispettivamente Atalanta e Sampdoria e si qualificano ai quarti di finale di Tim Cup.

Al Franchi, i viola hanno la meglio sull’Atalanta, battuta tre a uno. Dopo il vantaggio di Gomez al 6′, la squadra di Montella raddoppia con un penalty trasformato da Cuadrado al 12′ e chiude la partita ancora con Gomez al 28′. Inutile il gol degli ospiti siglato al 40′ da Bianchi.

Successo interno anche per l’Inter, che al Meazza piega la Sampdoria. Due a zero il risultato finale, grazie ai gol del neoacquisto Shaqiri al 71′ e di Icardi all’88’. I blucerchiati chiudono la partita in nove uomini per le espulsioni di Krsticic e Wszolek.

A fine gara il difensore nerazzurro Juan Jesus ha commentato così la prestazione interista: “siamo molto soddisfatti, è una vittoria importante, che dà fiducia alla squadra. Abbiamo fatto una grande partita, ma dobbiamo continuare a lavorare”. L’esterno della squadra di Mancini D’Ambrosio ha invece dichiarato: “abbiamo avuto il piglio giusto. Shaqiri-Podolski? Mancini ci sta dando una mentalità vincente, da Inter, da grande squadra. E avendo loro in più, è più semplice arrivare a ciò che chiede il mister”.

Si delinea così il quadro dei quarti di finale di Coppa Italia: martedì 27 gennaio si affronteranno Milan e Lazio; il giorno dopo sarà la volta di Parma-Juventus; il 3 febbraio si disputerà Roma-Fiorentina. Attende ancora di conoscere il suo avversario l’Inter, che se la vedrà con la vincente di Napoli-Udinese, in programma giovedì sera al San Paolo.

(Fonte dell’immagine: Calcio Mercato)

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: