Calcio, nel recupero della prima giornata il Milan sconfigge in extremis il Genoa e raggiunge la Lazio al quarto posto. Romagnoli protagonista in negativo e positivo della partita

Il Milan festeggia la notte di Halloween con tre punti fondamentali per la lotta ad un posto in Champions League. Dopo aver sconfitto la Sampdoria domenica 28 ottobre, perde nel San Siro rossonero anche l’altro club genovese, il Genoa, per 2-1, nel recupero di una gara prevista per la prima giornata e successivamente rimandata per solidarietà nei confronti delle vittime della caduta del Ponte Morandi. Vantaggio lampo del Milan per 2-1 con la rete di Suso al quarto minuto di gioco. Nel secondo tempo il difensore centrale Alessio Romagnoli si rende protagonista sia in positivo che in negativo della gara: prima è artefice dell’autorete che porta al pareggio del Genoa, mentre al 91° minuto sigla un pesantissimo gol-vittoria per i suoi. Il Milan si porta al quarto posto con 18 punti totali, gli stessi della Lazio, squadra per la quale Romagnoli fa il tifo nonostante i suoi trascorsi nella Roma, di cui è prodotto del vivaio.

Nella prossima giornata, l’undicesima di campionato, il Genoa sarà ancora una volta impegnato a San Siro, ma stavolta contro un’Inter in grande forma, mentre il Milan è atteso nel posticipo serale della domenica alla DRacia Arena di Udine contro l’Udinese. Undicesima giornata che si aprirà questo venerdì con il match del San Paolo tra il Napoli e l’Empoli: entrambi i club sono vogliosi di riscatto, i padroni di casa per il pareggio casalingo in extremis contro la Roma (in cui i partenopei hanno sprecato diverse occasioni che avrebbero potuto portarli alla vittoria), mentre i ragazzi di Andreazzoli sono intenzionati, se non a vincere visto il match quasi proibitivo per loro, a ben figurare come fatto sabato sera contro i campioni d’Italia della Juve, incontro in cui la sconfitta è arrivata a testa alta. Sabato invece, oltre ad Inter-Genoa (che si giocherà alle 15), l’undicesima giornata di Serie A vedrà affrontarsi alle 18 Fiorentina e Roma in quello che al momento è un testa a testa per il quinto posto, mentre alle 20:30 la Juve ospiterà allo Stadium il Cagliari. Aprirà la giornata calcistica di domenica alle 12:30 Lazio-SPAL, seguita alle 15:00 da Sampdoria-Torino, Chievo-Sassuolo e Parma-Frosinone. Prima di Udinese-Milan, che andrà in onda alle 20:30, alle 18:00 andrà in scena l’altro posticipo domenicale, l’incontro tra Bologna ed Atalanta.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: