Vi presentiamo la Signora Rossi e il Signor Hu, i milanesi tipo del 2016

cinese_italiano

Scattiamo una foto sulla popolazione milanese di quest’anno e cosa esce fuori? I milanesi tipo sono quarantenni, impiegati e single e più precisamente sono il signor Hu e la signora Rossi. O almeno questo è l’identikit del cittadino contemporaneo sulla base degli ultimi dati elaborati dall’Anagrafe. A Milano il cognome più diffuso tra gli uomini è infatti Hu, mentre rimane nostrano quello femminile con il classico Rossi.

Considerando poi le fasce di età si vede come la maggiorate dei milanesi appartenga a quella nata tra il 1966 e il 1975, con 228.915 di quarantenni/cinquantenni tra italiani e stranieri, su un totale di 1.364.814 residenti. Molti di loro sono single e impiegati, concludendo così il disegno tipo del milanese Doc. Questo il lavoro maggiormente registrato sulle carte di identità sia maschili che femminili, dopo quella del pensionato. I nomi? Leonardo, Alessandro, Sofia e Giulia quali più scelti dai genitori milanesi. Per i 4.220 nuovi nati di origine italiana, si sono scelti anche Francesco, Lorenzo, Tommaso, Andrea, Edoardo, Mattia e Matteo, che chiude la “top ten”.

Le nuove bimbe si chiamano oltre che Sofia e Giulia, anche Beatrice, Emma, Aurora, Martina, Alice, Vittoria, Anna e Camilla in coda. Per quanto riguarda i bambini stranieri nati a Milano, Sofia risulta il più amato dalle mamme, seguito dagli italianissimi Sara, Alessia e Maria, a cui si aggiungono Mia, Emma, Valentina e Arianna. I maschietti stranieri segnano al primo posto il nome italianissimo Matteo, e a seguire Adam, Mohamed e Omar, Davide, Ahmed e David, Karas e Kevin e Rayan. Passando poi ad analizzare i cognomi il più diffuso in generale tra i nuovi nati è Hu (46), seguito da Mohamed (27), Chen (21), Zhou (19), Russo (18), Ahmed (16) e i tradizionali Rossi e Bianchi (15). Sempre presente ma in minima parte il milanesissimo Fumagalli con 5 nascite.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: