Perchè le diete iper proteiche aiutano a perdere peso più facilmente

Siamo quasi al Natale e sappiamo cosa ci aspetta. I panettoni messi in bella mostra e per finire zampone e lenticchie, già ci ricordano che per giorni e giorni saremo sottoposti a stravizi e eccessi di cibo e alcolici. Sappiamo che poi a gennaio ci arriveremo con le lacrime di coccodrillo e cominceremo a pensare quale sia la miglior dieta per tornare almeno nei pantaloni prefestivi. Niente dolci, alcol e carboidrati. Ecco che i primi buoni propositi tendono a stracciare dalla nostra dieta le cose che ingrassano di più e spesso lo facciamo in modo disorganizzato e fai da te… cose che reggono giusto qualche giorno e i più bravi forse anche qualche settimana. Ma qual è la miglior dieta per perdere peso, stando ovviamente al secondo posto rispetto a quella che ci darebbe un buon dietologo? Di sicuro quella a base di proteine perché uova, petto di pollo, salmone, yogurt greco, lenticchie, fagioli per citarne alcuni, sono ottimi per mantenere snello il nostro fisico. A confermarlo uno studio danese che assicura che le diete iper proteiche aiutino proprio a perdere peso.

Lo studio ha analizzato sessantacinque soggetti sani, in sovrappeso oppure obesi, suddividendoli in gruppi che hanno seguito una dieta ipocalorica a ridotto contenuto in grassi.

Un gruppo ha seguito una dieta ad alto contenuto in carboidrati (con il 12% delle calorie totali in proteine). Un altro gruppo ha avuto una dieta con una quota superiore di proteine (pari al 25% delle calorie totali). Gli studiosi hanno analizzato durante tutto il periodo dello studio la perdita di peso dei soggetti coinvolti. Alla fine è emerso che chi aveva rispettato il regime alimentare ad elevato contenuto proteico, aveva perso circa 8,9 kg in sei mesi.

L’altro gruppo aveva invece conseguito una perdita di 5,1 kg. Ma non solo: il gruppo con la dieta iper proteica, ha riscontrato una riduzione di massa grassa pari a 7.6 kg contro i 4,3 kg dell’altro gruppo.

La sostituzione di una certa quota di carboidrati con proteine, all’interno di una dieta a ridotto contenuto in grassi, migliorerebbe la perdita di peso. Aumenterebbe anche la percentuale di soggetti che riescono a dimagrire”.

Oltre alle proteine un buon aiuto si ha anche dalle fibre che con il loro elevato potere saziante, aiutano a dare il senso di sazietà.

Fateci un pensierino prima che arrivino in casa troppi pandori e panettoni…

Share

Commenti

commenti