Cioccolato a colazione aiuta a dimagrire

cioccolato-aiuta-a-dimagrire

Diete, diete e ancora diete. E’ ormai impossibile tenere il conto del numero di sistemi pensati per dimagrire che ogni anno vengono alla luce, diventando in alcuni casi persino di moda grazie al fatto che vengono utilizzati da star del mondo dello spettacolo, che promettono di far dimagrire in poco tempo, e se da un lato esistono effettivamente diete che, se applicate adeguatamente, consentono di far perdere peso, il consiglio migliore è sempre quello di affidarsi ad un dietologo che tenga in considerazione le esigenze di ogni paziente dando consigli giusti sull’alimentazione più adeguata per ognuno.

Nonostante ciò i consigli e il fai-da-te in fatto in diete continuano a spopolare in rete, e l’ultima novità legata a questo argomento arriva da uno studio effettuato da un gruppo di ricercatori di un’università israeliana, che ha scoperto come il consumo di cioccolato soprattutto di mattina, a colazione, può contribuire a far perdere peso, sfatando così l’immagine dei tanti che vedono il cioccolato tra gli alimenti da evitare durante una dieta. Se all’apparenza può sembrare una notizia felice per i tanti golosi che adorano il cioccolato, è importante ricordare che, come per tutte le cose, anche in questo caso il principio da seguire è quello di non esagerare, regola valida in generale per tutti i cibi.

I ricercatori dell’Università di Tel Aviv hanno scoperto che consumare regolarmente cioccolato durante la colazione può aiutare a perdere peso, ma in che modo avviene tutto ciò? Lo studio ha coinvolto 193 persone affette da obesità, suddivisi in due gruppi e seguiti per un totale di 32 settimane. Al primo gruppo è stata data quotidianamente una colazione da 300 calorie, e al secondo gruppo una colazione da ben 600 calorie tra cui era compreso un budino al cioccolato. Ebbene, i risultati raccolti dallo studio hanno evidenziato che le persone del secondo gruppo hanno perso, nell’arco di 8 mesi, ben 16Kg, nonostante avessero seguito una dieta che prevedeva una colazione più calorica.

I ricercatori israeliani hanno spiegato che ciò è reso possibile dal fatto che una ricca colazione la mattina aiuta a ridurre il bisogno di merende e spuntini nel resto della giornata, e a ciò si aggiunge il fatto che proprio in mattinata, il metabolismo è più veloce ed è quindi in grado di smaltire in maniera più efficente ciò che è stato ingerito rispetto al pomeriggio o la sera. Il cioccolato può quindi rivelarsi utile durante una dieta, ma come al solito è fondamentale evitare gli eccessi per non dover affrontare altri tipi di conseguenze.

Share

Commenti

commenti