Nuovi legami tra Putin e Xi Jinping

Xi e Putin

Mercoledì, il presidente russo Vladimir Putin ha ospitato il leader cinese Xi Jinping per i colloqui del Cremlino in previsione di sempre più stretti legami tra i due paesi, una volta rivali comunisti durante la Guerra Fredda.

Xi ha chiamato Putin suo “amico intimo“, notando che si sono incontrati quasi 30 volte negli ultimi sei anni. Il viaggio ha segnato l’ottava visita di Xi in Russia da quando ha preso il timone del paese nel 2012.

Rafforzeremo il nostro sostegno reciproco su questioni chiave“, ha detto Xi, seduto accanto a Putin in una sala decorata del Cremlino.

Le relazioni tra la Russia e la Cina sono diventate sempre più strette mentre entrambi affrontano crescenti tensioni con gli Stati Uniti.

I legami tra Mosca e Washington sono diminuiti drasticamente a causa della crisi ucraina, la guerra in Siria e le accuse rivolte al Cremlino, accusato di intromettersi nelle elezioni presidenziali americane del 2016, mentre la Cina è impegnata in una spirale di guerra commerciale con gli Stati Uniti.

Il protezionismo e gli approcci unilaterali sono in aumento, e una politica di forza ed egemonismo sta prendendo piede sempre di più“, ha detto Xi.

Putin e Xi si sono incontrati a Mosca mentre i leader mondiali si sono riuniti sulla costa meridionale dell’Inghilterra per celebrare il 75 ° anniversario degli sbarchi del D-Day.

Putin, che ha partecipato a celebrazioni del 70 ° anniversario in Francia cinque anni fa, non è stato invitato. La Russia non fu coinvolta nel D-Day, ma lo sforzo sovietico fu cruciale per sconfiggere i nazisti sul fronte orientale.

Il leader russo ha sottolineato che Mosca e Pechino hanno la stessa opinione su molte questioni globali, in particolare osservando la loro opposizione condivisa al ritiro di Washington dal Trattato sulle Forze nucleari dell’intermedio (INF), un patto chiave per il controllo degli armamenti dell’era della Guerra Fredda.

In una dichiarazione congiunta emessa dopo i colloqui, Putin e Xi hanno criticato la mossa degli Stati Uniti, dicendo che “minerà la stabilità strategica“.

Hanno anche espresso preoccupazione per la crescente minaccia di una corsa agli armamenti nello spazio, chiedendo un accordo internazionale legalmente vincolante che vieti le armi in orbita.

Un divieto di schierare qualsiasi arma nello spazio impedirebbe una seria minaccia alla pace e alla sicurezza globale“, hanno detto Putin e Xi in una dichiarazione.

I due presidenti hanno sottolineato il loro approccio condiviso alle crisi internazionali, sottolineando la necessità di preservare un accordo nucleare con l’Iran e promettendo di contribuire a far avanzare i colloqui in stallo sulla denuclearizzazione della Corea del Nord.

Putin ha partecipato al lancio di una fabbrica di automobili cinese a sud di Mosca come un segno di crescenti legami commerciali. Putin e Xi hanno anche visitato lo zoo di Mosca per una cerimonia in cui hanno accolto un paio di panda giganti provenienti dalla Cina.

Apprezziamo molto questo gesto amichevole“, ha detto Putin con un sorriso.

Più tardi questa settimana, Xi sarà l’ospite più importante alla conferenza di investimento principale della Russia a San Pietroburgo, Venerdì 7 giugno.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: