Wrong Way Alert: ecco la soluzione di Ford per evitare la guida contromano

Al giorno d’oggi, tra smartphone e dispositivi di ogni genere, le distrazioni non mancano ed ampiamente noto come queste, quando si ci mette alla guida di un veicolo, possono essere fatali. I progressi tecnologici hanno contribuito a migliorare l’esperienza di guida nelle auto di ultima generazione a beneficio della sicurezza, in attesa che innovazioni come la guida autonoma riescano a ridurre al minimo gli incidenti stradali provocati dall’errore umano.

Ma nel frattempo i pericoli possono essere molti e alcuni fattori come le condizioni meteo o la stanchezza del guidatore possono causare gravi incidenti. Un esempio è quello degli incidenti provocati dalla guida contromano, che spesso hanno conseguenze gravi. Ed è proprio per ridurre il rischio che si verifichino, Ford ha deciso di sviluppare Wrong Way Alert una nuova tecnologia pensata proprio per avvertire i guidatori del pericolo imminente.

Uno dei pericoli maggiori che si corrono, soprattutto quando si imbocca l’autostrada è quello di scegliere la direzione sbagliata trovandosi a percorrere la strada contromano, con un rischio enorme per la propria vita e per quella delle altre auto. Quanto appena detto può accadere per semplice distrazione, ma anche per l’eccessiva stanchezza o le condizioni meteo che in caso di pioggia o nebbia impediscono di leggere adeguatamente le indicazioni stradali, senza dimenticare che in altri casi la segnaletica può essere difficile da leggere perché posizionata erroneamente.

Ebbene la Ford Motor Company ha deciso di trovare una soluzione a questo problema, affidandosi ancora una volta alla tecnologia per ottimizzare la sicurezza dei proprietari delle sue auto. La novità si chiama Wrong Way Alert ed è una tecnologia che si presenta come una evoluzione del Traffic Sign Recognition, il sistema che consente all’auto di riconoscere i cartelli stradali.

Wrong Way Alert è dotato di una videocamera posizionata sul parabrezza che cattura le immagini della segnaletica stradale e riesce a riconoscere le immagini. Quando il conducente si trova in autostrada e supera più di due cartelli di senso vietato, la tecnologia invia dei segnali acustici e visivi attraverso il computer di bordo e l’head-up display, avvertendo il guidatore contromano per invertire il senso di marcia ed evitare incidenti potenzialmente fatali.

Uno strumento in più per rendere sicura l’esperienza di guida attraverso la tecnologia.

Per il momento Wrong Way Alert è disponibile sulla nuova Ford Focus per i clienti in Svizzera, Austria e Germania, ma prossimamente la tecnologia verrà implementata anche nel resto del mondo, e probabilmente anche su altri modelli Ford.

Share

Commenti

commenti