Wrapper – Pellicola Spray Rimovibile (by LAMPA)

Per non smettere mai di stupire gli appassionati delle due e quattro ruote con le tante novità che immette di continuo sul mercato, oggi vi parliamo di qualcosa davvero molto particolare. Ci sono oggi in commercio una linea di pellicole spray “Wrapper”, ideato da LAMPA, un prodotto di altissima qualità e 100% made in Italy .

Wrapper è una vernice spray rimovibile che permette di dipingere in modo reversibile qualsiasi oggetto o superficie, donando loro nuova veste e nuova vita. Ideale per la carrozzeria dell’auto, della moto o della bici Wrapper, grazie alla sua particolare formulazione, crea una pellicola elastica e adesiva che riveste, protegge ed impermeabilizza le superfici trattate, senza aggredirle o alterare in alcun modo. Ideale anche per particolari quali cerchioni, specchietti, mascherine o loghi, può essere utilizzato su qualsiasi materiale (metalli, plastica, alluminio, carobonio, vetro, legno trattato) e qualsiasi tipo di supporto (superfici piane, onduate, flessibili, lisce o ruvide).

Estremamente facile e veloce da applicare Wrapper by LAMPA si stende per mani successive, ne bastano 3/4, e resiste anche alle temperature più estreme, ai ripetuti lavaggi con lancia a pressione o in autolavaggio. Non altera le sue caratteristiche nel corso degli anni e, grazie alla sua capacità di condensarsi come pellicola elastica, può essere facilmente rimossa senza sforzo alcuno. Wrapper è venduta in pratiche bombolette spray ed è disponibile in 45 varianti cromatiche, dalle tinte “army-camouflage” a quello fluo, dai colori metallizzati alle tinte speciali, tutti con possibilità di finitura lucida o opaca. Per un’applicazione ancora più precisa ed uniforme Lampa mette a disposizione anche la pratica pistola da bomboletta.

Nell’usare il prodotto, comunque di elevatissima qualità, si può incorrere in alcune difficoltà iniziali. Se si arriva preparati è meglio.  E’ consigliabile fare una prova (anche per non sprecare inutilmente la vernice Wrapper). Nell’utilizzo di questi prodotti è bene usare guanti e mascherine di protezione delle vie aeree, e anche degli occhiali.

Prima di tutto definire  l’area da verniciare,  segnandola con un nastro carta delimitante. (bisogna avere l’accortezza di procurarsi un taglierino per tracciare successivamente un taglio netto e deciso per non rischiare di rovinare il lavoro effettuato, al momento della rimozione del nastro. Il prodotto potrebbe richiedere  più applicazioni per un migliore risultato finale, pur non aggredendo il materiale sottostante.

Ci sono diverse colorazioni da poter utilizzare. Questo tipo di spray non ha difficoltà ad adattarsi a diversi materiali, metallo, plastica, legno, mattoni. Rimane resistente al tempo, agli agenti atmosferici e chimici, mantenendo le proprietà elastiche create. A breve faremo un articolo dimostrativo per evidenziarne le tante qualità che possono permettere di “giocare” senza danneggiare, ma anche di porre rimedio a situazioni degradate, con facilità ed ottimi risultati.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: