Opel: al via la produzione del Crossland X

L’annuncio ufficiale c’è stato, in Spagna, dove viene prodotto questo nuovo veicolo che segna anche un’epoca, un passaggio di testimone. La GM dopo l’accordo con il gruppo PSA è pronto a sfidare i maggiori concorrenti presenti sul mercato con un modello tecnologicamente avanzato, con caratteristiche tecniche e motori che daranno certamente  buone soddisfazioni. La Crossland X nasce sotto una buona stella. Ne abbiamo parlato qualche tempo fa nell’articolo di presentazione.

Opel ha festeggiato l’avvio ufficiale della produzione del nuovo Crossland X. Il primo modello prodotto è stato una versione  “bianco con tetto nero”. Il Crossland X è destinato ad un grande successo. Ha il giusto DNA per seguire le orme di Mokka X che si è dimostrato un enorme successo nel segmento dei Crossover compatti anche con specifiche tecniche  e utenti differenti

Crossland X è il primo risultato visibile della collaborazione con PSA avviata nel 2012. Questo modello e il futuro Grandland X,  dimostrano l’efficacia della nuova collaborazione tra Opel e PSA porta alla creazione di automobili eccellenti.

In futuro questa collaborazione continuerà anche con lo sviluppo della prossima generazione di Corsa, che sarà basata su un’architettura PSA. Come già annunciato nel 2016, la vettura uscirà dalla linea di produzione di Saragozza entro la fine del 2019.


Crossland X unisce praticità, spaziosità e il design di un SUV e offre innovazioni eccezionali che rendono la guida quotidiana più sicura, più comoda e più semplice. I fari anteriori full LED dotati di funzioni come cornering light, assistenza abbaglianti e autolivellamento, headup display e Telecamera panoramica posteriore con visione a 180 gradi con Assistente avanzato al parcheggio; avviso di pre-collisione con rilevamento pedoni e frenata automatica di emergenza; sistema di rilevamento stanchezza guidatore Driver Drowsiness Alert; allerta in caso di involontario superamento dei limiti di carreggiata; riconoscimento dei limiti di velocità e Avviso angolo cieco laterale, sono solo alcuni esempi.

Il nuovo Crossland X vanta inoltre l’eccellente connettività tipica di Opel grazie a Opel OnStar e ai sistemi di infotainment IntelliLink compatibili con Apple CarPlay e Android Auto, con schermi touch a colori grandi fino a 8 pollici.

Lo stabilimento di Saragozza produce tre modelli (Corsa, Mokka X e Crossland X) ed è il più grande impianto di produzione Opel in Europa. A oggi in questo stabilimento sono state prodotte più di 12 milioni di vetture. Nel primo trimestre Opel è stata al primo posto nel mercato delle automobili in Spagna.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: