La nuova Ka+, finalmente in strada anche in Europa

2016ford_kaplus_whitefront_blackrear

E’ sbarcata in Europa la nuova piccola di casa Ford.  Una compatta con grosse ambizioni. Ve l’avevamo presentata qualche tempo fa, in un nostro articolo introduttivo: “Ford  Ka+     – http://www.laragnatelanews.it/motori/ford-ka-plus-dal-brasile-una-compatta-con-tanto-spazio-in/14231.html-

Ora i dati sono più completi e le differenti allestimenti.

Non stupisce per originalità, ne per la pulizia o raffinatezza delle linee. Tutto ha una certa semplicità e sembra esser fatto per durare. (un po la filosofia seguita ultimamente da Fiat per la Tipo). Se vogliamo la linea è piuttosto anonima. Nulla a che vedere con la prima vera Ford Ka inimitabile e bellissima nella sua essenzialità.

2016ford_kaplus_01

La seconda serie, pur validissima vettura, è stata un’incompresa. Ingiustamente non ha avuto lo spazio che meritava (di fatto non è altro che la fiat 500).

Oggi la Ford KA+ ha una novità sostanziale, le 5 porte. Arrivata alla lunghezza di 4 metri, non può definirsi neppure più una piccola essendo passata a toccare quelle che sono le prerogative delle auto tuttofare, come la Punto, Clio o Fiesta.

Offre interni spaziosi, e una guida da macchina vera, non più da seconda macchina o da auto di città. Una compatta, pratica  ed efficiente, con grande abitabilità e capacità di carico.

2016ford_kaplus_03

 

I consumatori, in un’epoca di recessione ricercano autovetture, da utilizzarsi  in diversi contesti. Auto comode, ma che siano capaci di piccoli traslochi se necessario. Auto confortevoli che abbiano tutti i sistemi infotainment di ultima generazione. Auto che coccolino con tutti i sistemi di sicurezza, di supporto attivo e passivo, con aria condizionata e sensori di parcheggio e che permettano viaggi di media percorrenza in piena sicurezza.

La crescita di questo segmento negli ultimi anni è stata inarrestabile. venti anni fa un’auto come la Fiesta era ben differente da ciò che appare oggi tale prodotto. Le cosidette compatte equivalgono le berline, ma sono ristrette (che poi neppure tanto ristrette, ormai siamo ai 4 metri, che erano le dimenzioni delle Medie di qualche anno fa). La nuova Ka+ sposa poi l’idea dello sfruttamento dello spazio in altezza, donando maggior senso di areosità dell’abitacolo e molto spazio anche per i passeggeri posteriori.

Il bagagliaio offre, coni suoi 270 lt. spazio a sufficienza, anche in altezza e con una forma regolare, diventa più facile stipare tanti piccoli oggetti. Anche l’abitacolo, riprendendo concetti forse delle vecchie monovolume (Fiat Idea, Renault Scenic I^ serie)  ha tanti piccoli spazi dove poter alloggiare tante cose. Rispetto a queste ultime però la sicurezza attiva e  passiva è notevolmente migliorata.

2016ford_kaplus_interior_10

All’interno ci accolgono dei sedili di ottima fattura e una plancia che riprende lo stile tipico delle vetture Ford di fascia media. Diciamo che c’è molta Fiesta, rivista e personalizzata.

Veniamo ai propulsori:

Ci sono due quattro cilindri benzina:  1.200 cc da 70 CV e 85 CV.

La compatta Ford è disponibile in due versioni: KA+ 1.2 70 cv e KA+ Ultimate 1.2 85 cv. Come equipaggiamento Di Serie, troviamo; alzacristalli elettrici anteriori, specchietti retrovisori elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, 6 airbag, controllo elettronico di stabilità e (sistema antiarretramento), limitatore di velocità, servosterzo elettrico e rifornimento senza tappo Easy Fuel. La “Ultimate”, con un differenziale di prezzo di 1.500 euro, offre di serie anche:  climatizzatore a controllo manuale, sistema audio con comandi al volante, il SYNC, il sistema di connettività e comandi vocali Ford, con AppLink, per il controllo di una serie di app per smartphone, ed Emergency Assistance , la My Key, la chiave programmabile Ford che permette di configurare alcune caratteristiche dell’auto, come limitare la velocità massima o il volume massimo dell’impianto audio, o impedire la disattivazione delle tecnologie di sicurezza.

 

Manca davvero poco e vi mostreremo anche la nuova Fiesta.

ciao

 

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: