Honda: Novità e Conferme all’Eicma 2017

 

Finisce oggi a Milano l’EICMA il salone  delle moto. La manifestazione più importante del Centro Europa. Anche Mamma Honda ha presentato in questa cornice le sue maggiori novità e i modelli sui quali punta maggiormente per il 2018. Ve li illustriamo, contando di poter fare – a breve – prove su strada.

C’è la Grande e potente 1800  Gold Wing, rinnovata, nel telaio e nel motore. Il telaio è a  doppio trave in alluminio è caratterizzato dalla sospensione anteriore a cannotto avanzato con doppio braccio oscillante ( una sorta di clone del duolever BMW, con un meccanismo però di funzionamento differente) e dal rinnovato monobraccio posteriore Pro-Arm: la regolazione delle sospensioni è elettronica, integrata con i Riding Mode. Per la prima volta questo modello a sei cilindri potrà essere equipaggiata anche con cambio DCT a 7 rapporti. Forte del sei cilindri e della dotazione dell’air bag, questo veicolo avrà sicuramente il suo mercato, per tutti gli amanti di questo genere di veicoli. Ci sarà il  Walking Mode, per le manovre di parcheggio, airbag e connettività smartphone.

E’ evidente l’evoluzione stilistica ed estetica dei tratti  GL. Cambiano i materiali, tanto che il peso si è ridotto di oltre 48 KH.Un dato su tutti: il peso è stato ridotto di 48 kg. Moto tutta nuova che con il sei cilindri, corsa quadra e presenta anche le testate unicam e una distribuzione a quattro valvole per cilindro. Un’architettura complessa quindi e raffinata – sopratutto per una moto. La potenza è ora di 126 CV. La novità principale è il nuovo cambio DCT a sette rapporti, (con retromarcia per le manovre). L’acceleratore è ride by wire. Le sospensioni sono regolabili . C’è controllo di trazione e ABS.  C’è il sistema di assistenza in salita e lo start and stop. Tre le versioni disponibili in Italia (base, Tour, Tour DCT/AirBag). Le ruote sono Ant: 18” e Post: 16”.

La  Neo Sports Café (concept), una maxinaked innovativa molto estrema nei contenuti e nelle rifiniture. Honda anticipa concetti che potremmo trovare sulla nuova Nuda ufficiale che andrà a prossimamente a sostituire o integrare  l’attuale CB 1000. Al momento la moto è a fattura quasi artigianale. Si pensa anche ad una realizzazione limitata,  Il Motore sembra avvicinarsi molto all’attuale quattro cilindri che equipaggia la CB 1000 R. Il cambio sembrerebbe essere di tipo elettroattuato (una sorta di sequenziale), mentre le sospensioni, ricalcherebbero all’anteriore le forcelle rovesciate. Dietro c’è un mono-ammortizzatore molto avanzato.

 

All’Eicma Honda schiera tutto il suo Esercito, dai piccoli scooter alle Moto raffinate, senza dimenticare le sportive e i modelli  di successo, aggiornati in veste 2018 che hanno dato grandi soddisfazioni al Marchio Giapponese.

Modelli 2018 Troviamo la Regina dei deserti, la Africa Twin:

Con un peso a secco di soli 212 kg e il suo potente motore bicilindrico parallelo da 1000 cc (998 cc) e 95CV, ABS disinseribile e HSTC (controllo di trazione) multi-livello. Frizione Multidisco in bagno d’olio, del tipo assistito con antisaltellamento (doppia su versione DCT-ABS). Trasmissione finale Catena sigillata con O-RingDisponibile anche in versione DCT con modalità “G” per l’off-road.  L’equipaggiamento di serie prevede anche il paramotore, i paramani e gli indicatori di direzione a LED. Le sospensioni sono all’anteriore a Forcella rovesciata a perno avanzato Showa a cartuccia con steli da 45 mm, pluriregolabile, escursione 230 mm, al posteriore con monoammortizzatore Pro-Link  e Forcellone in alluminio con bracci a sezione differenziata,  escursione ruota 220 mm. I freni prevedono davanti Dischi flottanti da 310 mm con profilo a margherita a 4 pistoncini. Dietro: Disco da 256 mm con profilo a margherita, pinza a 2 pistoncini . Ruote anteriore: 21” posterioe 18” (cerchi in alluminio a raggi).

Dimensioni e peso

(LxLxA)Dimensioni (mm) 2.335 x 875 x 1.475 mm (STD), 2.335 x 930 x 1.475 mm (ABS/DCT-DCT)
Telaio Semi-doppia culla in acciaio con telaietto reggisella ad alta resistenza
Consumi 21,7 km/l (ciclo medio WMTC)
Capacità serbatoio carburante (Litri) 18,8 litri
Altezza da terra (mm) 250 mm
Peso in ordine di marcia (kg) 232 Kg
Altezza della sella (mm) Regolabile 870 / 850 mm
Interasse (mm) 1.575 mm

All’Edizione EiCMA è stata presentata una versione denominata ADVENTURE con serbatoio da 24 litri e sospensioni a maggiore escursione. Novità anche sull’elettronica con mappe motore e ride-by-wire, per affrontare le nuove sfide che verranno entro il prossimo anno, con la Classica Livrea Honda.

 

 

L’agilità di X-ADV è un mezzo innovativo e al contempo che garantisce ampi margini di sicurezza e  agilità. Un mezzo nuovo che ha coniato un nuovo termine  Crossover a due ruote, Apprezzato negli spostamenti quotidiani in mezzo al traffico urbano ma anche per le gite fuori porta, garantendo tutta la protezione e la potenza necessaria alle tratte medio-lunghe.

Honda X-ADV è un progetto rivoluzionario,  sviluppato dal team italiano di Ricerca e Sviluppo Honda, X-ADV si colloca nella gamma Adventure Honda. Uno scooter fuori dal comune, sofisticato e  dalla giusta  potenza,  l’ideale su qualsiasi strada (e leggero fuoristrada).

L’X-ADV è dotato di un motore bicilindrico  parallelo da 745vcc in grado di erogare una coppia potente nella guida in città e che si distingue in fuoristrada. In combinazione con la trasmissione a doppia frizione DCT (Dual Clutch Transmission), che prevede diverse modalità d’utilizzo: D (Drive),  S (Sport: S1-S2-S3)  e con quella manuale gestibile attraverso le comode palette sul manubrio.

X-ADV ha un resistente telaio in acciaio che garantisce affidabilità e maneggevolezza su ogni tipo di superficie. Inoltre ospita un comodo vano sottosella da 21 litri, in grado di contenere un casco integrale adventure.

Tecnica: particolarità tecnica di questo exclusive scooter  è di avere la forcella anteriore che è a  steli rovesciati da 41 mm consente la regolazione nel precarico molla e nello smorzamento dell’estensione su una corsa di 153 mm, mentre l’ammortizzatore posteriore Pro-Link ha una corsa di 150 mm. Tutto ciò, combinato con un’altezza da terra di 162 mm, rende X-ADV lo scooter ideale per tutte le tue avventure in fuoristrada. L’impianto frenante si compone,  all’anteriore di dischi flottanti da 310 mm con pinze radiali Nissin a 4 pistoncini con ABS a due canali, posteriormente con un disco singolo da 240 mm dietro. Il Motore, elastico ed omogeno nell’erogazione è un bicilindrico parallelo a 8 valvole SOHC da 745cc da 45 CV  eroga una coppia a regimi bassi-medi di 68 Nm a 4.750 giri/min. Il motore a corsa lunga consente accelerazioni scattanti. Il motore prevede due contralberi di bilanciamento dell’albero motore riducono al minimo le vibrazioni, mantenendo al contempo il tratto distintivo e l’inconfondibile sound “zoppicante” enfatizzato dal compatto silenziatore di scarico. L’alimentazione si avvale di un sistema di iniezione elettronica PGM- FI. Il serbatoip è di 13 litri, per una autonomia più che sufficiente.

X-ADV Caratteristiche tecniche

MOSTRA LE CARATTERISTICHE TECNICHE
Motore: Alesaggio x Corsa (mm) 77 x 80 mm
Alimentazione Iniezione elettronica PGM-FI
Rapporto di compressione 10,7 : 1
Cilindrata (cc) 745 cc
Propulsore Tipo Bicilindrico parallelo, 8 valvole SOHC, raffreddato a liquido, Euro4
Potenza massima 40.3 kW (55 CV) @ 6.250 giri/min
Coppia massima 68 Nm @ 4.750 giri/min
Capacità totale olio (Litri) 4,1 litri
Avviamento Elettrico
Ruote: Freno Anteriore Dischi da 296 mm, pinze ad attacco radiale a 4 pistoncini, ABS
Freno Posteriore Disco da 240 mm, pinza a pistoncino singolo, ABS
Sospensione Anteriore Forcella rovesciata da 41 mm, regolabile nel precarico molla e in estensione idraulica, escursione 153,5 mm
Sospensione Posteriore Monoammortizzatore con Pro-Link, escursione 150 mm, regolabile nel precarico molla
Pneumatico Anteriore 120/70 R17 M/C 58H
Pneumatico Posteriore 160/60 R15 M/C 67H
Cerchio Anteriore In alluminio, a raggi tangenziali in acciaio
Cerchio Posteriore In alluminio, a raggi tangenziali in acciaio
Dimensioni e peso: Capacità batteria (VAh) 12V 11.2Ah
Inclinazione cannotto di sterzo 27°
(LxLxA)Dimensioni (mm) 2.245 x 910 x 1.375 mm
Telaio A diamante in tubi di acciaio
Consumi 27,5 km/l (ciclo medio WMTC)
Capacità serbatoio carburante (Litri) 13,1 litri
Altezza da terra (mm) 162 mm
Peso in ordine di marcia (kg) 238 kg (con pieno di benzina)
Altezza della sella (mm) 820 mm
Avancorsa (mm) 104 mm
Interasse (mm) 1.590 mm
Trasmissione: Frizione Multidisco, doppia, in bagno d’olio
Trasmissione finale Catena
Trasmissione DCT a 6 rapporti, con modalità automatica AT (D, S1, S2, S3) e modalità manuale MT
Strumentazione e impianto elettrico: 12v Socket Sì
Faro anteriore Full-LED
Strumentazione Full-LCD con tachimetro numerico, contagiri digitale a barre, orologio, indicatore livello carburante, contachilometri con 2 parziali, indicatore di marcia inserita, indicatore modalità cambio DCT, trip computer. Spie di servizio su elemento al manubrio.
Tail Light LED

 

SH 2018

Il team di designer Honda, pur rimanendo fedeli allo stile SH, ha disegnato sapientemente linee più sinuose e affilate sull’intera carrozzeria, aggiungendo un tocco ulteriore di modernità per un’impronta più prestigiosa. Il comfort è garantito dalla posizione di guida  con un’ottima protezione contro le intemperie offerta dall’ampio parabrezza.

L’SH150i garantisce comfort e divertimento, un perfetto controllo del mezzo, e consumi ultraefficienti per un piacere di guida senza compromessi. Gli ulteriori miglioramenti introdotti, estetici e funzionali, lo rendono più desiderabile che mai.

Gli SH 125i e 150i sono stati  rinnovati e presentano tutti quei dettagli tecnologici che oggi uno scooter top di gamma (anche di piccola cilindrata) deve avere, come i fari a LED, la Smart-Key e il sistema Start&Stop. Il motore 125 ha guadagnato un po’ di potenza (12,2 CV a 8500 giri/’), mentre il monocilindrico 150 eroga sempre 15 CV. Ci sono ora le luci full LED, per una visibilità migliore. I cerchi leggeri da 16″ in alluminio pressofuso, combinati con il sistema frenante ABS, sono fondamentali per un’ottima maneggevolezza e stabilità anche su superfici stradali che cambiano continuamente. Avviamento senza chiave: Il sistema Honda Smart-Key permette l’accensione dello scooter, sblocca il tappo del serbatoio del carburante e la serratura della sella con il semplice tocco di un pulsante. .  La capacità di carico del vano sottosella con serratura  è ora garanzia di una  comodità molto apprezzata, oggi si possono riporre fino a due caschi. Consumi: Grazie al motore a iniezione elettronica PGM-FI  si conferma scooter molto parco nei consumi, oltre 300 km con un pieno.

Motore: Alesaggio x Corsa (mm) 58 x 57,9 mm
Alimentazione Iniezione elettronica PGM-FI
Rapporto di compressione 10,6 : 1
Cilindrata (cc) 153 cc
Propulsore Tipo Monocilindrico 4T, raffreddato a liquido, monoalbero a 2 valvole, Euro4
Potenza massima 11 kW (15 CV) @ 8.250 giri/min
Coppia massima 13.9 Nm @ 6.500 giri/min
Capacità totale olio (Litri) 0,9 litri
Avviamento Elettrico

Ruote:

Freno Anteriore Disco da 240 mm, pinza a 2 pistoncini, ABS
Freno Posteriore Disco da 240 mm, pinza a 1 pistoncino, ABS
Sospensione Anteriore Forcella telescopica con steli da 33 mm, escursione 89 mm
Sospensione Posteriore Doppio ammortizzatore con forcellone oscillante, escursione 83 mm
Pneumatico Anteriore 100/80-16”, Michelin City Grip
Pneumatico Posteriore 120/80-16”, Michelin City Grip
Cerchio Anteriore 16M/C x MT2.50
Cerchio Posteriore 16M/C x MT2.75

Dimensioni e peso:

Capacità batteria (VAh) YTZ8V 7Ah MF
Inclinazione cannotto di sterzo 26°
(LxLxA)Dimensioni (mm) 2.034 x 740 x 1.158 mm
Telaio Tubolare in acciaio ad alta resistenza, con trave dorsale inferiore
Consumi 43,8 km/l
Capacità serbatoio carburante (Litri) 7,5 litri
Altezza da terra (mm) 144 mm
Peso in ordine di marcia (kg) 137,3 kg (con il pieno di benzina)
Altezza della sella (mm) 799 mm
Avancorsa (mm) 85,2 mm
Interasse (mm) 1.340 mm

Trasmissione

Frizione Automatica, centrifuga, a secco
Trasmissione finale Cinghia a V
Trasmissione CVT

Strumentazione e impianto elettrico

12v Socket Sì
Faro anteriore LED
Strumentazione Honda Smart Key, presa 12V
Tail Light LED

 

Ci saranno tante conferme, come la che rinnova alcune specifiche, diventando più raffinata, aggiungendo al suo pacchetto, il controllo di trazione HSTC,  insieme alle molte dotazioni introdotte nel 2017 (gruppi ottici a LED, la forcella Showa ‘Dual Bending Valve’ e la strumentazione LCD a retroilluminazione negativa).

Riguardo a questo modello vi rimandiamo al nostro precedente articolo sulla NCX 750

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: