Ford GT – alle 24 Ore di Daytona 2016

Il voto degli utenti
[Totale: 0 Media: 0]

Tutto pronto per il ritorno in pista: la Ford GT debutta questo weekend alla 24 Ore di Daytona

ford

La versione da competizione della Ford GT, la nuova supersportiva dell’Ovale Blu, scenderà in pista questo weekend per gareggiare nella celebre 24 Ore di Daytona.

Ford quest’anno correrà due gare nel TUDOR United SportsCar Championship negli Stati Uniti e due nel Mondiale Endurance (tra cui appunto la 24 Ore di Le Mans) sotto le insegne del team Chip Ganassi Racing

La 24 Ore di Daytona è il primo appuntamento del Campionato IMSA WeatherTech SportsCar. La Ford GT correrà anche nel Campionato Mondiale Endurance FIA, nell’ambito del quale scenderà in pista alla 24 Ore di Le Mans a 50 anni dalla storica vittoria del 1966, quando la Ford GT40 dominò l’intero podio

A Daytona scenderanno in pista i piloti Ryan Briscoe, Richard Westbrook, Dirk Müller e Joey Hand. Müller e Hand guideranno la Ford GT n.66, mentre Briscoe e Westbrook saranno al volante della n.67. Gli appassionati del motorsport non si lasceranno sfuggire il significato storico della numerazione attribuita alle Ford GT

L’Ovale Blu correrà con 2 Ford GT nel Campionato Mondiale Endurance FIA e con altrettante nel Campionato IMSA WeatherTech SportsCar. La squadra, inoltre, scenderà in pista con tutte e 4 le Ford GT in occasione della 24 Ore di Le Mans

La Ford Gt è equipaggiata con il nuovo V6 Biturbo Ecoboost: 

un nuovo V6 3,5 cc biturbo benzina capace di 355Cv e 47,5 kgm di coppia massima. Le turbine Honeywell GT15 lavorano a 0,83 bar di pressione e sono progettate per una durata di 250.000km, inoltre il propulsore è dotato di iniezione diretta. EcoBoost è ciò che delinerà l’immagine di  Ford nei prossimi anni. Questa è la prima volta una casa automobilistica importante sfruttato l’identità di un motore turbo in modo così strategico ed efficace. EcoBoost migliora le prestazioni e contemporaneamente determina un efficace risparmio di carburante fino al 20 per cento. I motori EcoBoost offrono una combinazione unica di coppia, potenza, consumo di carburante, le prestazioni, l’utilità, durata e affidabilità.

 

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppOknotizieCondividi

Commenti

commenti