Arriva la seconda generazione della Hyundai Ioniq ancora più green e performante (da Luglio 2019)

La Hyundai  ha diffuso i primi dati relativi alla Nuova Hyundai IONIQ – seconda generazione – che si  aggiorna notevolmente rispetto al modello del 2016 per design, tecnologia e connettività.

Ci sono tre propulsori su un’unica carrozzeria. Tante le nuove tecnologie che sottolineano ulteriormente il ruolo leader di Hyundai nei confronti della mobilità del futuro, nel momento in cui altri costruttori stanno pianificando o lanciando i loro primi modelli eco-friendly.

Nella  IONIQ 2019 ci sono,  nuovi servizi di connettività Blue Link®, i più avanzati sistemi di sicurezza attiva e di guida assistita Hyundai SmartSense™ così come un nuovo sistema infotainment tutto da scoprire che permette la gestione anche in remote (tramite smartphone) di moltissime funzionalità dell’auto.

Nuovo il design sviluppato sia all’esterno che per gli interni, più moderno e funzionale.  La nuova IONIQ è equipaggiata con una batteria da 38,3 kWh, contro i 28 kWh della versione precedente, che garantisce una capacità energetica maggiore del 36% e quindi una maggiore autonomia di guida, che arriva così a 294 km (target interno standard WLTP) con una singola carica, mentre la potenza massima è di 136 CV e la coppia è di 295 Nm. Il modello è inoltre equipaggiato con un caricatore a bordo da 7,2 kW per la ricarica Tipo 2 a corrente alternata, migliorato rispetto a quello da 6,6 kW del modello attuale, mentre attraverso la ricarica rapida a 100 kW è possibile ricaricare fino all’80% della batteria in soli 54 minuti.

Le nuove IONIQ Hybrid e IONIQ Plug-in Hybrid sono caratterizzate dal motore benzina a quattro cilindri Kappa 1.6 GDI a iniezione diretta, capace di erogare fino a 105 CV e 147 Nm di coppia, più un motore elettrico a magneti permanenti che eroga 43,5 CV (32 kW) e 170 Nm di coppia massima, alimentato da una batteria a ioni polimeri di litio da 1,56 kWh posizionata sotto al divano posteriore, capace di operare in modalità completamente elettrica fino alla velocità di 120 km/h.

Il motore elettrico della versione Plug-in Hybrid eroga invece 60,5 CV (44,5 kW) e 170 Nm grazie a una batteria agli ioni polimeri di litio da 8,9 kWh che garantisce fino a 52 km (target interno WLTP) di guida esclusivamente elettrica. Nella combinazione di motore elettrico e propulsore a combustione interna, i due modelli sviluppano un massimo i 141 CV (106,6 kW) e fino a 265 Nm di coppia massima.  La Trasmissione è affidata ad un cambio automatico a doppia frizione a sei rapporti, con paddless al volante

Nuovi livelli di connettività Nuova Hyundai IONIQ è equipaggiata con Hyundai Blue Link®, un sistema di connettività per veicoli che utilizza una tecnologia telematica incorporata, così da permettere ai guidatori di gestire direttamente da remoto, tramite app, funzioni: accensione e spegnimento (solo su IONIQ Electric), apertura e chiusura centralizzata, ma anche l’impianto di climatizzazione del proprio veicolo.

Questo permette ai proprietari di IONIQ Electric e Plug-in Hybrid anche di controllare lo stato di carica della batteria direttamente sul proprio smartphone, come anche di impostare e pianificare i cicli di ricarica. Con questo aggiornamento di IONIQ, Hyundai introduce inoltre eCall, il sistema di chiamata di emergenza automatica che si attiva in caso di scoppio degli airbag, oppure premendo il tasto posizionato sopra lo specchietto retrovisore. In caso di utilizzo, le informazioni rilevanti (ora dell’incidente, direzione, informazioni sull’auto, sui sensori di impatto e sugli airbag) vengono inviati al servizio di emergenza locale.

Di serie, per 5 anni tutte le nuove IONIQ offrono il servizio “LIVE Services” quando è presente il navigatore. Tale servizio offre informazioni su meteo, traffico, autovelox, parcheggi e stazioni di ricarica sempre aggiornate.

Il sistema Audio Video Navigation presenta un display da ben 10,25” con capacità di riconoscimento vocale. Piena compatibilità con Android Auto ed Apple CarPlay su tutti i sistemi di infotainment disponibili. C’è il  Multi-Bluetooth, per connettere due telefoni contemporaneamente.

Nuovo il  design degli interni con nuove linee e profili he ne sottolineano il carattere all’avanguardia. La plancia presenta inserti in Dark Chrome Accent. I sedili oltre che in tessuto possono essere anche in pelle.

All’esterno il look è stato rivisto con una nuova  griglia con motivo a maglia, mentre il frontale con griglia chiusa di Nuova Hyundai Electric presenta una nuova finitura. Il design del paraurti anteriore è stato rivisto su tutte e tre le versioni con un inserto argentato, mentre la finitura antracite del paraurti posteriore dona al modello un look più dinamico. Le luci diurne a LED, come anche gli inediti fanali anteriori e posteriori a LED, sono state ridisegnate per far risaltare Hyundai IONIQ nella guida notturna, con benefici estetici e in termini di sicurezza. IONIQ Electric e Plug-in Hybrid sono disponibili con nuovi cerchi in lega da 16’’, mentre su IONIQ Hybrid sarà possibile scegliere tra cerchi da 15 o 17 pollici.

I colori disponibili per la carrozzeria sono nove, e includono quattro colorazioni inedite: Fluidic Metal, Electric Shadow, Liquid Sand, Typhoon Silver si affiancano a Phantom Black, Polar White, Iron Gray, Intense Blue e Fiery Red.

Sicurezza ai vertici del segmento Per un’esperienza di guida sempre confortevole e sicura, Nuova IONIQ è equipaggiata con i più avanzati sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense che monitorano costantemente l’ambiente intorno al veicolo per proteggere conducente e passeggeri dai potenziali pericoli della strada. Il nuovo pacchetto di sicurezza di IONIQ: offre di serie Rilevamento della Stanchezza del Conducente, Mantenimento Attivo della Corsia e Frenata Automatica con Riconoscimento di Veicoli e Pedoni, a cui si si affianca la nuova funzione di rilevamento dei Ciclisti,  Lane Following Assist,  Rilevatore dei Limiti di Velocità,  Sensore radar per rilevare la distanza dall’auto che precede, lo Smart Cruise Control con Stop & Go che mantiene una distanza preimpostata per fermare il veicolo e farlo ripartire automaticamente in base alle condizioni del traffico. Completano il quadro dei sistemi di sicurezza il Rilevatore dell’Angolo Cieco, l’Avviso di Possibili Urti Posteriori e la Gestione Automatica dei Fari Abbaglianti.

La versione completamente elettrica di Nuova IONIQ adotta la capacità di essere guidata con un solo pedale: il guidatore può infatti frenare la vettura, fino a farla fermare, direttamente tenendo premuta la levetta sinistra dietro al volante e senza dover premere il pedale del freno. IONIQ Electric incorpora inoltre la funzionalità di Smart Regenerative Braking, che controlla autonomamente il grado di rigenerazione in frenata in base all’inclinazione della strada e alle condizioni di guida del veicolo precedente in fase di coasting. Sul modello elettrico è inoltre presente la modalità di guida Eco+ – in aggiunta a Eco, Comfort e Sport – che permette di estendere l’autonomia di guida riducendo i consumi di energia in casi di emergenza imprevista.

Le nuove Hyundai IONIQ Hybrid e Plug-in Hybrid arriveranno sul mercato europeo a partire da luglio 2019, mentre Nuova IONIQ Electric sarà disponibile dal prossimo settembre.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: