3 gennaio 2019: i 50 anni di Schumacher, la speranza, la mostra e l’App

Oggi, 3 gennaio 2019, Michael Schumacher compie i suoi 50 anni. Sulla sua pagina Facebook la famiglia ha pubblicato una nota rivolta a tutti i suoi fan e alla gente che gli vuole bene e che da cinque anni segue in silenzio le conseguenze dell’incidente avuto sulla neve.

“Siamo molto felici di celebrare insieme a voi domani il cinquantesimo compleanno di Michael e vi ringraziamo dal profondo del nostro cuore del fatto che possiamo farlo insieme”, così scrive la moglie Corinna da parte sua e dei figli Gina Maria e Mick.

Lui è nelle migliori mani possibili e stiamo facendo tutto ciò che è umanamente possibile per aiutarlo. Vi chiediamo di rispettare la nostra privacy per un argomento così delicato come la salute, cosa che ha sempre voluto anche Michael. Come regalo per lui, tutti noi e la Fondazione Keep Fighting abbiamo creato un museo virtuale – leggiamo nella nota -.  L’app ufficiale di Michael Schumacher sarà distribuita domani, così da poter rivivere tutti i suoi successi. Questa app è un’altra pietra miliare per quanto riguarda il nostro impegno nel rendere il giusto riconoscimento sia a lui che a voi, i suoi fan, celebrando attraverso questa iniziativa le sue vittorie”.

Michael può essere orgoglioso di ciò che ha raggiunto, e anche noi! Ecco perché ricordiamo i suoi successi con la mostra di Michael Schumacher Private Collection a Colonia, pubblicando ricordi sui social media e continuando la sua opera di beneficenza attraverso la Fondazione Keep Fighting. Vogliamo ricordare e celebrare le sue vittorie, i suoi record e la sua esultanza. Questo è un piccolo regalo per tutti voi, vi ringraziamo per la vostra vicinanza e vi auguriamo un felice 2019″.

MUSEO FERRARI E APP DEDICATA

Oggi proprio in occasione del cinquantesimo, il Museo Ferrari di Maranello inaugurerà la mostra “Michael 50“. Inoltre tutti i dettagli della carriera del 7 volte campione del mondo sono stati raccolti in una nuova app che verrà lanciata sempre oggi, in inglese e tedesco. Si tratta di una app ufficiale che offrirà la monoposto in 3D di Schumi, il suono del motore, immagini inedite e interviste del campione di Formula Uno e un tour virtuale nella Michael Schumacher Private Collection di Colonia. Collegato all’app anche il programma Schumoji per condividere sui social gli emoji di Michael e del figlio Mick Schumacher. Tutti i proventi saranno destinati alla Keep Fighting Foundation.

 

 

Share

Commenti

commenti