Musica, Ligabue torna primo nella classifica dei brani più trasmessi dalle radio italiane

A poco più di un mese dall’uscita del suo ultimo album Start (platino in due settimane!), Luciano Ligabue torna a piazzare in testa alla classifica delle radio italiane (dati forniti da EarOne) il suo ultimo singolo Certe donne brillano. Per il brano questa è la terza settimana (non consecutiva) in testa alla classifica dei brani più trasmessi dalle nostre emittenti radiofoniche. Al secondo posto in salita di ben 6 posizioni troviamo invece Calma Remix di Pedro Capò e Farruko, uno dei tormentoni latini di questa primavera 2019 che strizza l’occhio anche alla palma di tormentone di questa estate, mentre completa il podio scendendo di una posizione La luna e la gatta di Takagi & Ketra con il trio d’eccezione composto da Jovanotti, Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti e Calcutta. Stabile alla quarta posizione Lizzo con Juice, brano che si rifà alle sonorità tipiche degli anni ’80. Quinto posto per quello che si è rivelato essere nell’ultima settimana il brano reduce da Sanremo più trasmesso dalle radio, ossia Per un milione dei Boomdabash: erano anni che non si vedeva una canzone piazzatasi al di fuori dei primi 10 della classifica finale di Sanremo raggiungere un tale successo. Il vincitore dell’ultima edizione del Festival Mahmood con Soldi scende invece alla posizione numero 9 (otto posizioni in meno) dopo diverse settimane di dominio della classifica tra il primo e il secondo posto: per Soldi questa è la prima settimana dal Festival in poi al di fuori del podio della classifica EarOne. Esce dalla Top 5 anche Sweet but psycho di Ava Max, che si trova ora alla posizione numero 6, mentre sono in salita alla posizione numero 7 (+2 posizioni) i The Kolors ed Elodie con Pensare male. Scende di una posizione invece Ghali (annunciato negli scorsi giorni come uno dei partecipanti al tradizionale Concerto del Primo Maggio di Piazza San Giovanni) con l’ultimo singolo I love you. Occupa infine il gradino più basso della Top 10 Tom Walker con Just you and I, in salita di quattro posizioni.

Non cambia la situazione tra il gradino numero 11 e il gradino numero 13: Zedd e Katy Perry con 365, Coez con E’ sempre bello e Calvin Harris in collaborazione con Rag’n’Bone Man con Giant rimangono infatti stabili nelle rispettive posizioni. Sale di un gradino invece alla 14 Elisa con Anche fragile, mentre sono in discesa Bob Sinclar e Robbie Williams con Electrico romantico (-5 per loro). Sale di quattro posizioni la coppia Biagio Antonacci-Laura Pausini con In questa nostra casa nuova, singolo di lancio del loro tour congiunto negli stadi che andrà in scena in estate. Due nuove entrate nelle posizioni 17 e 18: alla 17 c’è Mabel, cantante pop britannica nonché figlia di Neneh Cherry, con Don’t call me up, mentre alla 18 entra in classifica il nuovo singolo di Marco Mengoni Muhammad Ali, estratto dall’album Atlantico dopo il grandissimo successo di Hola (cantato in collaborazione con Tom Walker). Si avvicina sempre di più all’uscita dalla Top 20 dopo quattro mesi la hit Nothing Breaks Like a Heart di Mark Ronson in collaborazione con Miley Cyrus (alla posizione numero 19), mentre il gradino più basso della Top 20 è occupato da un altro tormentone latino di questa primavera: Con Calma di Daddy Yankee e Snow, del quale Daddy Yankee ha campionato per questo brano la sua hit del 1993 Informer.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: