Gino D’Acampo: dopo il grande successo nel Regno Unito approderà sulla TV italiana

Gino D'Acampo

Chi è Gino D’Acampo?

Gino D’Acampo è lo chef celebrità fiammeggiante che incanta gli spettatori del programma This Morning, programma tv Britannico, con la sua cucina italiana e le battute sfacciate.

Ma prima che la stella di 42 anni diventasse famosa, Gino ha avuto un problemino con la legge che lo ha portato in prigione per due anni.

Il suo passato criminale non è venuto alla luce fino al 2009 quando è apparso in I’m a Celebrity Get Me Out of Here .

Gino è nato a Torre Del Greco, ma si è trasferito a Londra a 19 anni per lavorare nell’Orchard Restaurant di Londra e nel Cambio Restaurant nel Surrey.

Il suo passato burrascoso

Ha iniziato come cameriere e solo due anni dopo, all’età di 21 anni, Gino ha svaligiato la casa del musicista Paul Young a nord di Londra.

Ha rubato £ 4.000 di chitarre e un prezioso disco di platino nel 1998.

Fu scoperto quando il suo DNA fu trovato su un mozzicone di sigaretta fuori dalla porta della camera da letto della stella, e fu condannato a due anni di prigione sotto il suo vero nome, Gennaro.

La situazione è venuta alla luce solo quando Gino è entrato nel programma I’m a Celebrity Get Me Out of Here nel 2009 e Paul ha rivelato che la star Celebrity Juice lo aveva chiamato per scusarsi.

Non ce l’ho con lui, ha detto che si era comportato male e si è scusato, e ho recuperato la maggior parte della roba“, ha detto il cantante 62enne.

Il cantante ha poi aggiunto che Gino “stava vivendo un momento terribile in quel momento e voleva cambiare la sua vita“.

Gino in seguito descrisse il crimine come un “grave errore” ed ha ammesso che il cibo “lo ha salvato” alla fine.

È stata un’esperienza terribile, ma nella vita ho imparato a fare del bene uscire da tutto“, ha detto in precedenza a Whats in TV.

Ho pensato, ‘Questo non mi trascinerà giù, questo mi renderà un uomo migliore.'”

Così sono uscito di prigione un uomo con un piano, deciso a creare un’impresa che importasse ingredienti italiani“.

Una volta che Gino ha avviato l’attività, le opportunità televisive sono presto arrivate a bussare e ed ha partecipato come cuoco a vari programmi tra cui Great Food Live, Saturday Cooks e This Morning.

Ha aggiunto: “Il punto è che il cibo mi ha salvato di nuovo, lo ha sempre fatto e lo fa ancora, è una costante per me”.

Il successo televisivo

Nonostante un passato burrascoso, Gino ha avuto una carriera televisiva di successo e la sua catena di ristoranti.

Dopo lo stravolgente successo negli UK, Gino è diventato una celebrità anche in italia, prevalentemente grazie ai suoi commenti spontanei ogni qual volta i suoi colleghi tentavano di aggiungere varianti alle sue tanto amate ricette italiane.

Gino ha conquistato tutti con la sua simpatia e semplicità. Ora gli è stato proposto di partecipare alla prossima edizione di Bake Off Italia come giudice, e non ci resta che aspettare per vedere Gino approdare sulla TV italiana.

Gino DAcampo e la tradizione del ragù

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: