E’ vigilia di Natale: stasera su Canale 5 il tradizionale Concerto di Natale in Vaticano

Oggi è vigilia di Natale. E, come da tradizione, su Canale 5 andrà in onda dall’Auditorium il Concerto di Natale in Vaticano, registrato presso l’Aula Paolo VI in data 15 Dicembre 2018. Alla conduzione ci sarà Gerry Scotti, mentre si alterneranno sul palco della ventiseiesima edizione del più noto concerto natalizio nostrano di musica leggera grandi nomi italiani ed internazionali di ogni genere, ogni generazione ed ogni nazione.

Il cast infatti è composto da Alessandra Amoroso, Elisa, Edoardo Bennato, Raphael Gualazzi, Giovanni Caccamo, Fabrizio Bosso e Andrea Griminelli in rappresentanza dell’Italia, Ermal Meta in rappresentanza sia dell’Albania (il suo paese natale) sia dell’Italia, Anastacia e Dee Dee Bridgewater per gli Stati Uniti, Alvaro Soler per la Spagna, Mihail e Gheorghe Zamfir per la Romania (paese in cui sono entrambi dei nomi di primo piano del panorama musicale pop nazionale), José Feliciano per Puerto Rico, Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero per l’Argentina e Hussain Al-Jassmi in rappresentanza degli Emirati Arabi Uniti. Inoltre, saliranno sul palco anche il Piccolo Coro Dolci Note e il coro dell’Art Voice Academy, associazione musicale della provincia di Treviso, per l’Italia e il New Direction Tennessee State Gospel Choir in rappresentanza degli USA. Prevista anche un’esibizione dell’Orchestra Universale Sinfonica Italiana, diretta dal Maestro Renato Serio in collaborazione con il maestro Stefano Zavattoni. Gli artisti succitati si lanceranno in riarrangiamenti delle più note canzoni natalizie interpretati da essi in chiave lirica, gospel, soul ma persino pop e rock.

Il costo dei biglietti della serata è devoluto ai campi profughi della città kurda di Erbil (in cui vengono accolti gli abitanti del Kurdistan in fuga dall’Iraq) e al campo di Palabek in Uganda, dove vengono ospitate 40.000 persone fuggite dalla guerra in Sud Sudan. Le associazioni promotrici dell’evento sono la fondazione Scholas Occurrentes (che si fa promotrice dell’accoglienza e della cultura dell’incontro) e le Missioni Don Bosco.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: