Musica in TV, stasera in onda la terza puntata del Wind Summer Festival

Questa sera andrà in onda su Canale 5 la terza puntata del Wind Summer Festival. Edizione partita al di sotto delle aspettative a livello di ascolti ma con speranza di un recupero nelle prossime puntate (compresa quella di stasera), su tutte la finalissima prevista in Piazza Duomo a Milano per inizio settembre. La puntata in onda questa sera è stata registrata in Piazza del Popolo a Roma il 23 Giugno 2018.

Apriranno la puntata Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, ospiti fuori gara così come Antonello Venditti, che eseguiranno un medley dei loro successi. Dopodiché, saliranno sul palco, in ordine sparso: Luca Carboni (Una grande festa), Lo Stato Sociale (Facile nella versione in duetto con lo stesso Carboni), Ghali (che però si esibirà con la sua hit primaverile Cara Italia), Max Pezzali (Un’estate ci salverà in duetto con i genovesi Ex-Otago, la cui voce Maurizio Carucci ha firmato insieme all’ex 883 il brano in questione), gli stessi Ex-Otago da soli (Tutto bene), i Thegiornalisti (Felicità puttana), Carl Brave con Francesca Michielin (Fotografia), la stessa Michielin che eseguirà da sola anche la sua Tropicale, i Negrita (Non torneranno più), Benji & Fede (Moscow mule), Cosmo (Quando ho incontrato te), il quale tornerà sul palco per duettare con Achille Lauro in Angelo blu, la finalista dell’ultima edizione di Amici Carmen Ferreri (Tra le mani), Lorenzo Fragola in duetto con Gazzelle (SuperMartina), Emis Killa (Rollercoaster), Shade (Amore a prima insta), il vincitore della categoria Nuove Proposte 2018 di Sanremo Ultimo (Poesia senza veli), Thomas (Non te ne vai mai), Alessio Bernabei (Ti ricordi di me?) e i re delle radio di queste ultime settimane (e non sembrano voler scendere dalla vetta della classifica dei brani più trasmessi dalle radio italiane), ossia i Boomdabash e Loredana Bertè con il loro tormentone Non ti dico no. Ospiti internazionali Alice Merton, che porterà sul palco del WSF in un medley la sua hit invernale No roots e il suo ultimo singolo Lash out (diventata da poco colonna sonora degli spot della compagnia telefonica 3 con testimonial il difensore della Juve Giorgio Chiellini), il dj belga Lost Frequencies con Crazy e Cecilia Krull, accompagnata da un altro dj (Burak Yeter), con My life is going on, brano tratto dalla colonna sonora della serie TV La Casa di Carta. Prevale come sempre il pop in tutte le sue sfaccettature, dal pop tradizionale all’indie pop che negli ultimi tempi è molto in voga, ma come in ogni puntata di quest’anno il Wind Summer Festival propone la solita miscela di generi che lo contraddistingue.

 

Infine, in gara per la categoria Giovani questa sera si sfideranno Federica Abbate, cantautrice ed autrice di successo (tante sono le hit italiane degli ultimi anni firmate da lei, da Roma-Bangkok di Baby K e Giusy Ferreri a Nessun grado di separazione di Francesca Michielin), con Pensare troppo mi fa male e le DEVA, girl band di cui fanno parte tra le altre le finaliste di Amici 2013 Greta Manuzi e Verdiana Zangaro e la vincitrice di Sanremo Giovani 2005 Laura Bono, con L’estate tutto l’anno. Curiosità: la Manuzi (membro delle DEVA) aveva già gareggiato da solista nella categoria giovani del Summer Festival dell’edizione 2013, mentre la sua “avversaria” Federica Abbate aveva già gareggiato nella categoria Big nel 2015 in duetto con Marracash nel brano In radio, per il quale aveva prestato la voce.

Share

Commenti

commenti