Domani in Piazza Duomo a Milano la settima edizione di Radio Italia Live – Il Concerto

Come ogni anno in questo periodo dal 2012 a questa parte, Piazza Duomo a Milano si riempie di appassionati di musica italiana di tutte le età per “Radio Italia Live – Il Concerto”. La prima edizione della kermesse venne svolta sei anni fa per festeggiare il trentennale di Radio Italia, con un evento che sembrava destinato a rivelarsi unico nel suo genere. Ma il successo della serata celebrativa ha portato Mario Volanti, direttore di Radio Italia, a dare all’evento una cadenza annuale, addirittura raddoppiando le date di svolgimento della serata nelle edizioni 2016 e 2017 (quest’ultima con due serate in due piazze diverse, una a Milano e l’altra a Palermo).

Il cast di quest’anno tocca gusti variegati e per tutte le età, dal rap al pop tradizionale, dal rock all’indie pop. La scaletta è stata già definita. Aprirà le danze la sezione Radio Italia Rap, che inaugurerà il nuovo canale correlato a Radio Italia TV interamente dedicato al rap, ossia “Radio Italia Rap TV”. Il segmento sarà composto, nell’ordine, dalle esibizioni di Tedua, Nitro, Achille Lauro, Capo Plaza e Ghali. Dopo Radio Italia Rap, inizierà il main show, aperto dall’esibizione de Le Vibrazioni, che proprio a Radio Italia Live – Il Concerto lo scorso anno (nella tappa di Palermo) si erano esibiti per la prima volta in assoluto dopo la loro reunion. Seguirà il primo artista della categoria “Fenomeni”, dedicata alle nuove leve della musica italiana, ossia Thomas (ex Amici 16). Poi, nel seguente ordine, si esibiranno uno dopo l’altro Annalisa, Caparezza, i Thegiornalisti e la coppia J-Ax e Fedez (alla terza partecipazione di fila al concerto milanese, la quinta consecutiva per Fedez). Momento international con l’artista che quest’anno rappresenterà la sezione “Radio Italia International” che negli scorsi anni è stata rappresentata da Bob Sinclar e Anastacia: quest’anno è la volta di Mika, ormai di casa nel nostro Paese e italiano d’adozione. Toccherà poi ad altri superbig d’eccezione come Fabri Fibra, Elisa e Gianni Morandi, che lasceranno poi il palco al secondo gruppo rappresentante la categoria “Fenomeni”, ossia i romani Maneskin. Chiusura di serata affidata a Il Volo che quest’anno rappresenta la quota pop-lirico che nella scorsa edizione era occupata da Andrea Bocelli, al terzo e ultimo artista della categoria “Fenomeni” ossia il teen idol e vincitore della categoria Canto di Amici 16 Riki e Biagio Antonacci, ormai immancabile quando si presenta l’occasione all’evento più atteso dell’emittente dedicata alla musica italiana per eccellenza. A condurre la serata, come ormai è tradizione, sarà il duo comico Luca e Paolo: i due intratterranno il pubblico tra un’esibizione e un’altra con le loro divertenti gag.

 

La serata sarà trasmessa a partire dalle 19 su Radio Italia, Radio Italia TV, Real Time e Nove e in streaming audio/video sul sito ufficiale www.radioitalia.it.

Share

Commenti

commenti