I francesi gli diedero il nome, Dandini l’anima… ecco a voi i Supplì!

In principio furono i francesi, al seguito di Napoleone, a battezzarli, con aria “sorpresa” e gustando quelle pallette fritte, saporite e filanti. I romani, si sà, personalizzano un po’ tutto…figuriamoci nell’800, così “quelle surprise” divenne Supplì!
Venditori ambulanti giravano per le vie del centro riecheggiando l’offerta, il cibo da strada era già in piena attività a Roma, riportato in auge molto tempo dopo anche da Rubio con un vero e proprio format televisivo.
Ma chi è molto legato ai supplì e alla sua mozzarella filante è anche un altro personaggio parecchio conosciuto nel panorama capitolino e che ha dato a questa prelibatezza una nuova casa a Trastevere: è Arcangelo Dandini, re del Supplizio ha aperto il suo nuovo ritrovo “unto e saporito”  tra via di  San Francesco a Ripa e piazza San Callisto.
Ma non è solo, a fargli compagnia nella sua avventura c’ è Marco Morello ( già conosciuto per il Food Box al Mercato di Testaccio) .
Ma cosa hanno di speciale questi supplì? Io li ricordavo con la pizza della domenica che mia madre preparava, utilizzando il riso in esubero del pranzo, ben condito e con il cuore di mozzarella filante, ma la storia qui è un po’ diversa: materie prime scelte, selezionate e diverse varianti dal classico ragù.
C’è quello “Ajo e ojo” con aglio rosso di Nubia e olio di prima spremitura.Il famoso supplì con rigaglie di pollo, il supplì cacio e pepe, pomodoro e basilico, quello alla carbonara e anche le famose crocchette di patate affumicate.
Come da tradizione, a Roma non può mancare il baccalà e qui proposto croccante (senza pastella) e la mozzarella in carrozza, le polpettine di alici e quelle di melanzane.
Una novità in menù : la punta di petto.
Per finire in dolcezza, anche il dessert (rigorosamente fritto!) la golosa crema fritta.
Ma Dandini non si ferma qui e partirà anche alla conquista di Milano e siamo sicuri che metterà d’accordo tutti da far leccare le dita!

Supplizio
Via di San Francesco a Ripa 1
Orari: 11.00 – 22.00
Chiuso la domenica
Prezzo supplì: 3,00 euro

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: