Hard Rock Café, il nuovo Menù

2015-03-24 19.58.55

Un bel piatto di spaghetti pomodoro e basilico, con un goccio d’olio extravergine d’oliva, con parmigiano sopra non li batte nessuno.

Se però  vogliamo parlare di una serata non in un PUB, ma in un luogo diverso da tutti gli altri, un luogo dove oltre a respirare un’aria particolare ci sono pareti che trasmettono musicalità, dove i camerieri sono vestiti ed hanno atteggiamenti più da membri di un gruppo, dove SOPRATTUTTO il cibo è davvero Speciale… allora sì, stiamo  parlando di un posto unico a Roma, l’Hard Rock Café di via Veneto.

Siamo stati accolti all’entrata dai Rappresentanti dello Staff, la simpatica Terry, Marketing Manager dell’Hard Rock Roma e dal Responsabile dell’ufficio stampa, Fabrizio Galassi  e dal Mitico Fabio Villanis “Docente in Musica e Storico dell’Hard Rock Café” che ha intrattenuto i partecipanti dell’Evento con Musica, con riproposizioni storiche, con giochi a cui si poteva partecipare con Twitter  (#thisishardrockfood) e Istagram.

La Manifestazione si presentava ai nostri occhi  come una tavola imbandita e  che riproduceva tutto il meglio del nuovo Menù 2015.

2015-03-24 19.24.38Si è partiti col fantastico Drink Hurricane , gradito già da Eric Clapton agli albori dell’Hard Rock. Fabio ci ha raccontato come i più grandi Artisti o Complessi avessero cominciato a donare i loro cimeli o ricordi sin  dagli anni settanta.  Il primo fu proprio Eric Clapton con una sua  chitarra, poi anche gli Who continuarono tale consuetudine che è poi diventata segno distintivo di ogni Luogo nel Mondo ove sono stati aperti i locali.

Il Drink ha aperto quella che è stata una carrellata di gusti, sapori definiti e piatti accattivanti. Belli a vedersi e ancor più a gustarsi, in un ambiente sempre molto particolare.

Abbiamo gustato il piatto classico  il Jumbo Combo (che poteva essere sufficiente come intera cena, tra le alette di pollo agropiccanti e le classiche Onion Rings, il pollo fritto e le  focaccine al parmigiano  da immergere nella delicatissima  salsa di spinaci) e i  Classic Nachos (filanti caldi  da mangiare insieme alla panna acida).

Abbiamo poi potuto scegliere tra un piatto tra i tanti della serata “I Feel Food  Party”…

Tra il “Original Legendary Burger”,  “The Big Cheeseburger”, l’”Hickory Barbecue Bacon Cheeseburger”.

Ma la cosa che, almeno a me, è piaciuta di più è stato l’”Hickory-Smoked Ribs”, le costolette di maiale, tenere e insaporite da una salsa gustosissima.

2015-03-24 19.17.08

C’era la possibilità di scegliere tra molte altre pietanze, presentate  in maniera caratteristica e originale: l’Hickory-Smoked Trio Combo,  la  New York Strip Steak e il Chicken Caesar Salad.

Tutti menù completi di contorno e salse decise oppure delicate, con fagioli oppure verza, insalate o le classiche vere patate fritte.

Per finire, l’Hot Fudge Brownie, dolce caldo ricoperto di cioccolata, noci e ricoperto di gelato e panna montata.

2015-03-24 21.33.33

Che serata!!!!!

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: