WhatsApp, Facebook e Instagram nuovamente giù ieri

Giovedì sera WhatsApp ha smesso di funzionare verso le 18.00. Tutti i messaggi e gli allegati sono rimasti “appesi” per diverse ore. Tutti a prendersela con le varie Compagnie telefoniche, che per una volta  potevano avere una responsabilità marginale. Diciamo che a singhiozzo e per un po’ alcune hanno funzionato più d’altre, poi lo stop.

Si parla di un errore su infrastruttura di rete. La disfunzione ha riguardato anche Instagram e Facebook/Messanger, per cui, per una sera, tutto è tornato a muoversi grazie ai vecchi SMS, che ormai si usano solo in casi estremi.  Dalle 18.00 alle 4:00 di mattina del 14 buona parte delle foto, dei messaggi vocali, e delle notizie non sono state caricate, c’era sempre quel piccolo vortice che girava, pur essendoci il massimo del segnale. Il vortice era una clessidra per i PC, era erchietto colorato per altri dispositivi. Il fenomeno non ha riguardato solo il nostro Paese, ma quasi tutto il Mondo.  Subito su Twitter gli hashtag #instagramdown, #whatsappdown, #facebookdown  come comunicazione in linguaggio “social” della debàcle dei sistemi informatici della Azienda che ormai li gestisce tutti. Facebook  che  è proprietaria anche degli altri due sistemi Social ha lavorato tutta la (nostra notte)  e in Italia e in tutti i Paesi con il nostro Fuso orario del fenomeno se ne è sentita – neppure troppo – la caduta. A guardare da quanto segnalato su twitter i problemi riscontrati dagli utenti su Facebook e twitter sono di diversa natura. C’è chi proprio non riusciva ad accedere alla app, chi ad inviare messaggi o foto, o commenti.- sul Device appariva  la scritta “Error Code 1”, oppure pagina nera….

il problema che sembra aver  riguardato l’infrastruttura informatica, che sostiene le piattaforme social, era un vero e proprio  errore causato nel “Border Gateway Protocol“. per connettere i vari  server dislocati in diverse parti del Mondo. C’è stato un errore che di fatto non permetteva di collegare i server e far comprendere i vari messaggi provenienti da ogni parte. In sintesi i vari errori hanno messo in stand-by i messaggi e bloccato tutto il traffico relativo ai “media”, agli allegati. Si è parlato anche di un attacco informatico (ipotesi subito smentita dall’Azienda di Zuckerberg). Molto più probabile che la causa sia riconducibile proprio alla famosa integrazione dei tre Social, e le prove relative ai nuovi sistemi di sicurezza che dovrebbero garantire maggiore sicurezza per la privacy.

 

Share

Commenti

commenti