Volvo lancia il nuovo sistema di consegna itinerante nelle auto, con Urb-It

Volvo_Cars_consegna_itinerante

Con l’aumentare degli utenti che, in ogni parte del mondo accede ad internet e la diffusione di smartphone e tablet che hanno permesso in maniera sempre più marcata di accedere alla rete anche in movimento, dovunque ci si trovi, lo shopping online è diventata un’azione che coinvolge milioni di persone che preferiscono effettuare i propri acquisti direttamente in rete, per ricevere a domicilio quello che desiderano, dando vita ad un mercato in continua espansione.

Per facilitare la vita dei consumatori, abbiamo visto come alcune realtà di rilievo, Amazon prima di tutto, hanno iniziato ad offrire diversi servizi che, oltre alla consegna in poche ore, permettono anche, in alcune città del mondo, di ritirare le proprie spedizioni in luoghi differenti dal proprio domicilio. E in tal senso la nota casa automobilistica Volvo ha deciso di offrire ai propri clienti un servizio molto simile, che tuttavia sfrutterà proprio le auto come luogo di consegna.

Volvo Cars è senza dubbio uno degli esponenti dell’industria automobilistica mondiale che da tempo lavora a soluzioni alternative e decisamente innovative, come dimostra il fatto che a partire dal prossimo anno inizierà a testare la tecnologia dietro alle future auto a guida autonoma.

Adesso, tuttavia, Volvo Cars ha presentato un nuovo servizio di consegna delle spedizione descritto come un sistema di consegna itinerante che, di fatto, trasformerà le auto dell’azienda nel luogo in cui i corrieri potranno lasciare le spedizioni. Ecco come funziona. Gli utenti potranno effettuare i propri acquisti online scegliendo tra venditori che supportano questo metodo di spedizione creato in collaborazione con la start-up Urb-It.

Non appena l’ordine verrà completato, un corriere di Urb-It ritirerà la spedizione da consegnare e, grazie ad una chiave digitale, potrà aprire il bagagliaio dell’auto (una sola volta), lasciare il pacco e chiudere la vettura. Il destinatario potrà quindi controllare quando la consegna è stata effettuata e se la vettura è stata chiusa correttamente.

Riguardo alla sicurezza, è importante sottolineare che Urb-It conferma di avere selezionato i corrieri con molta attenzione, e inoltre la chiave digitale utilizzata per aprire l’auto, non potrà in alcun modo essere sfruttata anche per avviare il motore.

Il servizio di consegna itinerante è già stato testato con 100 persone, l’86% delle quali, secondo quanto riferito da Volvo Cars, è convinta che la consegna itinerante sia servita a risparmiare del tempo prezioso. Volvo Cars conferma che il servizio è al momento disponibile solo a Stoccolma, ma entro il 2020 l’obiettivo è di estenderne la disponibilità ad almeno 200 città nel mondo.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: