Vodafone Down: dopo i disservizi di ieri, l’operatore regala 24 ore di internet da mobile. Problemi anche per Instagram

 

In un mondo sempre più connesso, in cui accediamo al web da qualsiasi dispositivo e in qualunque luogo, risulta difficile immaginare di poter fare a meno di internet. Non poter controllare la posta elettronica, fare a meno dei social network e così via. Ma è ciò che si è verificato nella giornata di ieri coinvolgendo molti utenti in tutta Italia, che hanno dovuto fare i conti con alcuni disservizi che hanno reso impossibile connettersi alla rete per alcune ore.

Ad essere coinvolti sono stati i clienti dell’operatore Vodafone che nel pomeriggio di ieri hanno iniziato a riscontrare problemi di connessione che hanno impedito di utilizzare come al solito la propria connessione. Fino a quando la situazione è tornata alla normalità, Vodafone ha risolto il problema e ha provveduto a contattare i suoi clienti per scusarsi del disagio.

Come si è visto sul portale Down Detector, i disservizi che hanno coinvolto la rete Vodafone sono stati registrati in diverse parti d’Italia, dalla Lombardia al Veneto, fino all’Emilia-Romagna, Campania e Sicilia, colpendo soprattutto le grandi città. I problemi di connessione hanno coinvolto praticamente tutti, dagli utenti connessi tramite smartphone o Vodafone Station, con connessioni ADSL e fibra, senza distinzioni.

Dopo alcune ore, i problemi sono stati risolti e Vodafone ha provveduto a contattare i suoi clienti, tramite SMS, per scusarsi dei disagi. L’azienda ha inoltre comunicato la decisione di offrire, per oggi, 24 ore di connessione internet senza limiti da mobile, permettendo così agli utenti per 24 ore di non consumare i giga del proprio piano d’abbonamento.

Secondo le prime conferme, il disservizio sarebbe stato causato da un generico problema di rete. L’ipotesi è che possa aver riguardato i server DNS. Infatti le piattaforme che non usano DNS sembrano aver continuato a funzionare come al solito. Inoltre alcuni utenti della rete hanno confermato di aver aggirato il problema durante il disservizio, proprio cambiando DNS.

I problemi legati alle reti Vodafone, tuttavia, non sono stati gli unici di ieri. Nella tarda serata, anche gli utenti del popolare social network Instagram hanno dovuto fare i conti con diversi malfunzionamenti. In questo caso, tuttavia, i problemi non hanno riguardato solo l’Italia, ma si è trattato di un problema globale. Per alcune ore milioni di utenti Instagram non hanno potuto pubblicare post, mettere like o visualizzare le Storie. Tanto che, su Twitter, l’hashtag #InstagramDown è entrato tra i trending topics.

Intorno all’una di notte, dopo un paio di ore, i tecnici di Instagram hanno risolto il problema e la piattaforma è tornata a funzionare come al solito. Nessuna conferma sulla causa del malfunzionamento.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: