Vai dal parrucchiere? Attenzione al rischio di ‘Ictus da Salone di Bellezza’

Non so voi ma io ogni volta che vado dal parrucchiere vivo con ansia il momento del lavaggio dei capelli. Stare con il collo su quel lavandino lo trovo veramente esasperante e alla fine mi fa sempre male, a volte anche per qualche tempo dopo essere uscita dal salone di bellezza. Fortunatamente però si tratta di un fastidio, risolvibile in poco tempo. Non è andata così bene invece a Elizabeth Smith di San Diego, quando nel 2014 non poteva immaginare quanto le sarebbe costato un lavaggio dal parrucchiere. Otto giorni dopo essere stata dal suo parrucchiere di fiducia, ha cominciato a sentirsi male ed è sopravvissuta solo grazie ad un intervento di urgenza. I medici hanno riscontrato un “Ictus da salone di bellezza”, una sindrome rara ma che può avvenire quando il lavandino dove viene effettuato lo shampoo non è regolabile. In pratica le arterie del collo possono dilatarsi o addirittura rompersi per la troppa estensione, fino a provocare l’ictus per colpa di anomalie del flusso di sangue che arriva al cervello.

Fortunatamente ha potuto raccontarlo: “All’inizio ero un po’ scettica sul fatto che fosse stato il lavaggio a provocare l’ictus così ho chiesto alle mie amiche di chiedere ai loro parrucchieri ed è venuto fuori che l’80% dei saloni è al corrente della possibilità di ictus. Così ho pensato se lo sanno tutti e non fanno niente c’è qualcosa che non va”.

Prima di lasciarvi alle mani esperte del vostro parrucchiere… controllate che la seduta o il lavandino siano regolabili così da sistemarvi senza alcun rischio!

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: