Twitter registra il terzo blackout in pochi giorni

Twitter_down

I social network sono ormai diventati una parte importante della vita di molte persone, che usano queste piattaforme per condividere momenti importanti della propria vita, ma anche per restare in contatto con amici, conoscenti e familiari in ogni parte del mondo, senza contare le aziende che si affidano sempre più al fattore ‘social’ per promuovere prodotti con interessanti campagne marketing.

E’ anche per questo che, nel momento in cui una delle piattaforme più conosciute e utilizzate, in questo caso Twitter, smette di funzionare come al solito, non mancano migliaia di messaggi che si riversano sul web per evidenziare il problema.

Questo è quanto si sta verificando negli ultimi giorni su Twitter, il celebre portale di microblogging che continua a registrare continui disservizi che impediscono agli utenti di accedere come sempre alla piattaforma per pubblicare i messaggi da 140 caratteri.

I primi disservizi si sono registrati lo scorso venerdì, con rallentamenti e pagine che non venivano caricate, mentre ieri e stamattina in molti sono stati gli utenti che non hanno avuto la possibilità di accedere al social network, anche in Italia, con il classico messaggio di errore.

Twitter ha prontamente risposto affermando di essere al lavoro sulla risoluzione del problema, e ormai da alcune ore la piattaforma sembra essere tornata a funzionare, ma non sono ancora stati resi noti i motivi che hanno generato i disservizi.

Ciò che, al momento, risulta certo, è il fatto che non si tratta della prima volta che su Twitter si verificano problemi del genere.

Share

Commenti

commenti