Slime ritirato dal commercio dal Ministero della Salute: ecco quale è ritenuto tossico

Direttamente da un comunicato del Ministero della Salute è stato disposto il ritiro dal commercio di un tipo di Slime specifico, commercializzato come gioco per bambini. Si tratta di un prodotto tossico e dannoso per la salute. Il provvedimento è stato lanciato per una tossicità legata alla gelatina del prodotto “BARREL-O-SLIME EVERY NOISE PUTTY” a marca Every S.r.l. nella quale è stata riscontrata presenza di Boro e Cromo VI superiore ai limiti previsti.

Secondo quanto diffuso si osserva che il prodotto è a ”Rischio chimico/cancerogeno”. Gli importatori di questa specifica marca di Slime sono stati denunciati. La fabbricazione è in Cina mentre i responsabili della messa in commercio sono italiani. Le spese per il ritiro e la distruzione della gelatina puzzolente saranno a carico delle ditte interessate.

Per quanto riguarda i barattoli già acquistati il ministero della Salute ha previsto che “si provveda al richiamo avvisando inoltre i consumatori sul grave rischio connesso all’uso mediante cartellonistica o altri metodi ritenuti efficaci”.

Fonte e approfondimenti: ECCO IL COMUNICATO DEL MINISTERO

 

Share

Commenti

commenti