Sesso: terapia della luce per contrastare il calo del desiderio negli uomini

calo-desiderio-sessuale

Nei rapporti di coppia l’intimità svolge un ruolo senza dubbio fondamentale, ed è innegabile come la soddisfazione sessuale all’interno di una relazione può avere effetti importanti nel migliorare la complicità, ed è anche per questo motivo che, soprattutto con l’avanzare dell’età, i problemi nell’intimità come il calo del desiderio può inevitabilmente ripercuotersi sulla relazione di coppia.

E’ proprio il calo del desiderio, in particolare per gli uomini, che per motivi diversi può affliggere fino al 25% degli uomini a partire dai 40 anni, per motivazioni differenti. Ed è in particolare il calo del desiderio negli uomini al centro di una interessante ricerca condotta in Italia, che ha studiato gli effetti della luce sul desiderio sessuale, con risultati promettenti che confermano come la terapia della luce possa ripercuotersi positivamente sulla vita sessuale degli uomini.

Lo studio italiano parte dal principio che il cambio delle stagioni può avere effetto sull’organismo degli esseri umani, e a risentirne, anche a causa di problemi che possono presentarsi con il passare degli anni, può essere l’interesse sessuale. Un team di ricerca guidato dal Professor Andrea Fagiolini, Direttore del Dipartimento Interaziendale di Salute Mentale dell’Azienda ospedaliera universitaria senese, i cui risultati sono stati presentati a Vienna in occasione dell’European College of Neurpsycopharmacology, hanno analizzato proprio gli effetti che la luce può avere sul desiderio sessuale degli uomini.

In particolare sono stati condotti una serie di test su 38 uomini con un calo del desiderio sessuale, suddivisi in due gruppi. Il primo gruppo è stato sottoposto per 30 minuti al giorno, alla terapia della luce, con scatole luminose a 10.000 lux, mentre il secondo gruppo è stato esposto per lo stesso periodo di tempo ad una luce con una lampada meno intensa, per creare un effetto placebo. A questo punto i ricercatori hanno analizzato i dati ottenuti, che hanno confermato come il gruppo esposto quotidianamente ad una luce intensa ha registrato una maggiore soddisfazione sessuale. In particolare i 38 uomini che hanno partecipato ai test, avevano un punteggio di soddisfazione sessuale pari a 2 su 10. In seguito ai test, il primo gruppo ha visto crescere il punteggio a 6.3 mentre il secondo gruppo a soli 2.7.

Da questo i ricercatori hanno confermato come il desiderio sessuale degli uomini può dipendere dall’esposizione alla luce, che aumenta la produzione di testosterone migliorando la soddisfazione sessuale. Nonostante questo, i ricercatori hanno spiegato che è ancora presto per poter consigliare la terapia della luce come trattamento clinico, considerando che, nonostante i dati positivi, lo studio condotto dai ricercatori italiani è ancora limitato.

Informazioni aggiornate per gli uomini che vogliono essere sempre giovani – modi migliori per aumentare il testosterone.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: