Sesso: la sensazione di piacere dura 48 ore e rafforza la coppia

Che il sesso rafforzi il legame tra i partner è cosa indiscussa, ma che questo lasci un benessere prolungato anche nelle ore successive non era ancora stato dimostrato. Avere un rapporto con il proprio partner, infatti, lascia una piacevole sensazione che dura fino a 48 ore dopo e come già detto, porta benefici alla coppia. Così conferma una ricerca della Florida State University, pubblicata su Psychological Science. Sono state analizzate due precedenti analisi, su 96 e 118 coppie appena sposate. A tutti è stato chiesto di compilare un diario per almeno tre giorni consecutivi e registrato per 14 giorni. Ogni notte prima di addormentarsi dovevano riferire se avevano avuto rapporti sessuali e indipendentemente da questo dovevano anche dare un voto alla propria soddisfazione sia sessuale che della relazione con il partner e del matrimonio in quella giornata su una scala da 1 a 7.

Ad inizio indagine era stato chiesto anche di dare una valutazione sul proprio matrimonio e così anche alla fine. Da qui si è visto come avere un rapporto con il partner dava una soddisfazione nel giorno stesso e veniva poi protratto di 48 ore, e questo indipendentemente dall’età e dal genere, frequenza dei rapporti tratti della personalità.

Share

Commenti

commenti