Samsung e Moige insieme contro il cyber-bullismo

OFF4aDAY

Nato soprattutto negli ultimi anni, anche a causa della sempre maggiore diffusione delle nuove tecnologie tra i più giovani, il fenomeno del cyber-bullismo continua a registrare numeri preoccupanti, portando spesso le giovani vittime a non voler uscire, andare a scuola o vedere gli amici, e generando in alcuni casi conseguenze più gravi.

Contrastare questo problema deve quindi essere considerata una priorità, e proprio per offrire un valido aiuto alle vittime, ma anche per sensibilizzare e informare gli utenti del web, il Moige (Movimento italiano dei genitori) insieme a Samsung Electronics e alla Polizia di Stato, hanno deciso di organizzare l’iniziativa #OFF4aDay.

Con questa iniziativa Samsung Electronics Italia ha aderito al progetto chiudendo per un giorno tutta la comunicazione sui propri account social, ed ha istituito insieme al Moige un servizio di ascolto che sarà disponibile dal lunedì al sabato, dalle ore 14:00 alle 20:00.

Le vittime di cyber-bullismo potranno contattare un team di psicologi ed esperti al numero 393.300.90.90 attraverso sms o app di messaggistica istantanea, oppure all’indirizzo help@off4aday.it.

Tutti possono partecipare all’iniziativa, scaricando le immagini ufficiali di #OFF4aDay e sostituendole a quelle utilizzate sui social, e condividendo l’hashtag #OFF4aDay.

Si tratta di un progetto molto importante, soprattutto se si considera che, secondo i dati della Società Italiana di Pediatria, nel 2014, 1 ragazzo su 3 ha ammesso di aver subito fenomeni di cyber-bullismo, e che l’85% dei casi non arriva a conoscenza di un adulto.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: