Roma nel caos: tangenziale chiusa e il traffico esplode nella Capitale. Ecco perchè

L’incidente di domenica mattina avvenuto sulla tangenziale di Roma ha bloccato definitivamente il traffico anche oggi, lunedì, con gli automobilisti lavoratori nel panico. Le verifiche effettuate a seguito dell’incidente sulla tangenziale est hanno così bloccato l’intera Capitale con code già alle 7 di questa mattina in zona San Giovanni, Prenestina, Porta Maggiore e tutte le strade che arrivano sulla tangenziale. Inimmaginabile il caos anche da chi arriva dalla Colombo e dalla Tuscolana.

Gli accessi interdetti sono quelli di v.le Castrense (S.Giovanni), Via Acireale (Piazza Lodi) e L.go De’ Lapi (rampa Prenestina) in direzione A24/Stadio Olimpico. Si può entrare in tangenziale solo a partire dalla corrispondenza con l.go Passamonti (scalo S. Lorenzo) per poi proseguire regolarmente verso l’intersezione con A24/Stadio Olimpico.

Il tutto è partito per un ribaltamento di un camion che ha danneggiato il guardrail che ora deve essere messo in sicurezza per non mettere a rischio automobili che potrebbero avere ulteriori e successivi incidenti nello stesso punto, rischiando così di finire sotto dalla sopraelevata.

Ripercussioni anche sulle linee della ferrovia Termini-Centocelle, sulle linee tram 3-5-14-19 e sulle linee bus 16-50-51-81-85-87-105-360-409-412-545-590-649-650-665-673-714-792-A01.

Commenti

commenti