Come pulire e igienizzare la cucina e le superfici con prodotti naturali

La cucina è sicuramente una stanza della casa dove si trascorre la maggior parte del tempo e questo fa sì che sia la stanza anche più soggetta a sporcarsi nel più breve tempo possibile.  Per questo motivo è importante pulire la cucina per cercare di mantenerla sempre pulita ma soprattutto igienizzata. C’è chi per la pulizia quotidiana della cucina e delle superfici utilizza dei prodotti chimici, c’è chi invece fa ricorso a dei prodotti naturali ed ecologici come ad esempio il limone, l’aceto e il bicarbonato. Questo Principalmente perché alcuni detersivi possono in qualche modo rovinare le superfici e quindi si preferisce utilizzare dei prodotti naturali che possono essere molto efficaci. Dunque, quando si finisce di cucinare la cucina va igienizzata e nello specifico non bisogna tralasciare il fornello e tutte le parti in acciaio.  Ciò non significa che comunque bisogna tralasciare anche tutto il resto ovvero i ripiani e le ante e gli sportelli al fine di avere una profonda igiene.  

Come abbiamo detto possiamo utilizzare dei Semplici rimedi come il limone, l’aceto e il bicarbonato ad esempio per pulire il frigorifero ma anche il forno e tutti quegli elettrodomestici che possono essere utilizzati per la cottura e la preparazione delle pietanze. L’aceto ad esempio è piuttosto utilizzato per pulire ma anche per disinfettare tutte le superfici sia che questi siano in acciaio che in legno.  L’aceto Infatti è considerato piuttosto utile ed efficace per disinfettare e prevenire la formazione dei batteri.

Potete preparare voi stessi una soluzione mettendo 5 gocce di detersivo per piatti e un bicchiere di aceto bianco in mezzo litro di acqua calda.  Per pulire il marmo o sgrassare in qualche modo i piani di lavoro Potete utilizzare il bicarbonato davvero ottimo ed efficace. Potete utilizzare mezzo litro di acqua aggiungendo mezzo cucchiaino di bicarbonato, 2 cucchiai di alcol e un po’ di sapone di Marsiglia liquido.

Abbiamo anche parlato del limone che pare possa essere piuttosto efficace per pulire e igienizzare le stoviglie e i taglieri soprattutto in legno. Nello specifico utilizzando il succo del limone potete igienizzare e pulire in modo efficace piatti stoviglie di ogni genere ed anche I taglieri eliminando così i cattivi odori ed i batteri. Per tutto ciò che riguarda la pulizia e l’igiene della vostra casa ma soprattutto della  cucina e degli elettrodomestici potete visitare il sito https://www.okspot.net.

Share

Commenti

commenti