Paura per 40 milioni di fedifraghi: hackerato il più grande sito per le scappatelle extra-coniugali

AshleyMadison

Momenti di panico vero per i 40 milioni di fedifraghi iscritti al sito internet AshleyMadison.com, un vero e proprio social dedicato alle persone sposate in cerca di… scappatelle. Un sito che coinvolge la popolazione americana e che, a detta dei giornalisti locali, sarebbe stato hackerato e i dati segreti presi. Sembra anche che in mano agli hacker ci siano le fantasie sessuali scambiate sul sito tra i vari peccaminosi utenti e anche le transazioni con la carta di credito e i relativi nominativi associati.

A gestire il portale la Avid Life Media, che però dopo aver confermato l’intrusione, ne smentisce l’estensione successiva. Dichiarano: “Siamo riusciti a rendere sicuri i nostri siti e chiudere i punti di accesso non autorizzati“, aggiungendo che sono al lavoro “per capire lo scopo dell’infrazione“. Sempre dello stesso gruppo e compromessi allo stesso modo anche CougarLife.com e EstablishedMen.com.

Solo Ashley Madison, ha più di 37 mila utenti registrati e come slogan promozionale del suo servizio ha: la vita è breve, concediti un’avventura.

Noti anche gli hacker che si fanno chiamare  ‘The Team Impact’: secondo le loro dichiarazioni avrebbero rubato i veri nomi e gli indirizzi degli utenti del sito, ma non solo! Avrebbero anche i dati di tutti quelli che hanno pagato per farsi cancellare dal sito. Secondo, Brian Krebs, un esperto di sicurezza, una piccola percentuale dei dati personali degli iscritti al sito è già stata diffusa on-line.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: