Paura a Napoli: esplode una bomba davanti alla storica pizzeria #Sorbillo

Un colpo nel cuore di Napoli, con l’esplosione di una bomba davanti all’ingresso della storica pizzeria Sorbillo di via Tribunali. Fortunatamente nessun danno a persone ma solo tanta paura e danni all’ingresso del palazzo. Il boato è stato spaventoso così come anche il gesto verso un nome tipico napoletano a cui fanno capo una serie di locali aperti in diverse città italiane ed estere. Su Facebook Gino Sorbillo, il titolare del brand, annuncia che la pizzeria “è chiusa per bomba” ma, assicura “riapriremo presto”.

La sede storica di Via Tribunali 32, è stata già vittima di altri atti simili con un incendio provocato anni.  “Mi scuso – dice Sorbillo – con tutte le persone che sono rimaste scosse da quest’ennesima cattiva notizia… A Napoli e dintorni esistono persone straordinarie e positive che vivono veramente con tanto tanto amore verso gli altri”.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: