Nuovo Video dell’Isis: è allarme per imminenti attentati in tutta Europa

Video Isis

Non smetteremo mai di combattervi, nei viaggi turistici, in quelli di lavoro o mentre state dormendo nelle vostre case“.  Così esordisce Abdelhamid Abaaoud, considerato la mente della strage del 13 novembre ed ucciso in un blitz della polizia di Parigi cinque giorni dopo. Questo nel nuovo video dell’Isis che sta facendo il giro del Mondo e dove si esortano i “Lupi solitari” a colpire ovunque in Occidente.

In particolare nel video ci sono specifiche minacce verso Londra, obiettivo principale dopo aver autorizzato i raid aerei contro l’Isis. Nel video svelato da Site, tutte le immagini riprese dai militanti dello Stato Islamico e si vedono anche gli 8 attentatori di Parigi che avevano così lanciato le minacce di quanto poi si è avverato in Francia.

A seguire l’allarme lanciato dall’Europol: “L’Isis sta programmando attacchi su larga scala in Europa”. Così mette in guardia il direttore dell’agenzia Rob Wainwright in una conferenza stampa nell’ambito della riunione dei ministri dell’Interno Ue.

Secondo il rapporto dell’Agenzia, una “quota significativa” dei combattenti stranieri che dall’Europa e da altri continenti si affiliano allo Stato islamico in Siria e Iraq “ha avuto una diagnosi di problemi mentali prima di raggiungere l’Is“. La diagnosi di patologia psichiatrica comprende circa il 20% dei foreign fighters. Senza contare poi che circa l’80% delle reclute ha precedenti penali. I reclutatori, ipotizza Europol, cercano soprattutto criminali con un’inclinazione alla violenza.

Il video è stato diffuso da al Hayat, media arabo considerato vicino allo Stato islamico.

Alla luce dell’ultimo video in cui i terroristi della strage di Parigi minacciano nuove azioni contro l’Occidente e in particolare contro Londra, la Francia è stata la prima ad esporsi in risposta volendo “colpire ancora” lo Stato islamico che “minaccia” l’Occidente e “uccide i nostri figli” ha affermato il presidente Francois Hollande.

Fonte: https://news.siteintelgroup.com

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: