Mercedes Sprinter Versatilità e Sicurezza, nuova serie 2018

Mercedes Sprinter 2018 all’avanguardia per versatilità, capacità e soluzioni di carico intelligenti. A un impegno che vanta un’esperienza di più di mezzo secolo, lo Sprinter invece si ferma d un ventennio,  si associano i dispositivi di ultima generazione che fanno di questo mezzo un compagno di lavoro, ma anche un qualcosa che garantisce sicurezza e confort come mai si è visto prima. Ci sono supporti ed infotainment per una connettività e soluzioni moderne per un’impresa 4.0

Dalle grandi alle piccole e medie imprese, passando per gli artigiani, è viva l’esigenza di mettersi in gioco e di riscrivere le regole, sfruttando il potenziale offerto dai processi organizzaztivi e gestionali della digitalizzazione. Il punto di partenza del progetto ‘Artigenio Excellence 4.0’, nato dalla partnership tra Mercedes-Benz Vans e Confartigianato permette proprio questo approccio moderno e funzionale.

Artigenio Excellence 4.0’, è un progetto che si sviluppa attraverso due fasi. La prima, con la realizzazione di una web series che racconta il mondo delle eccellenze dell’artigianato made in Italy. A bordo dei van della Stella, Nicolò De Devitiis, ‘Iena’ e presentatore tv, e Paolo Manfredi, responsabile delle strategie digitali di Confartigianato Imprese ed esperto di nuovo artigianato, hanno girato il Paese per scoprire le cinque realtà artigianali più interessanti, capaci di innovarsi e adottare soluzione organizzative e produttive all’avanguardia, senza perdere la propria dimensione.

Le 5 aziende racconteranno poi le loro storie in un tour di eventi in concessionaria, accompagnate da esperti del settore con dei talk sui temi del futuro del lavoro e sul ruolo chiave di tecnologie digitali e innovazione.

L’obiettivo è quello di approfondire le tematiche chiave dell’innovazione applicata alla manifattura ed alla piccola impresa, mettendo al centro Mercedes-Benz come abilitatore di contenuti, idee e networking per incoraggiare artigiani e imprenditori al cambiamento.

Per quanto riguarda lo Sprinter, strumento, ma anche sistema di comunicazione, vi accenno alle sue doti, che non sono davvero poche. La terza generazione del furgone della Stella sarà disponibile per la prima volta anche a trazione anteriore, una novità nell’ambito della Casa di Stoccarda.

Lo Sprinter può essere configurato in più di  1.700 differenti varianti: FurgoneTourerCassonato, Autotelaio, autobus o testata motrice e così anche diverse varianti per gli allestimenti interni, Molte le possibilità di configurazione della cabina, di lunghezze della sovrastruttura, di tonnellaggio, di altezze del vano di carico e di dettagli di equipaggiamento. La trazione può essere come accennato, posteriore, integrale e per la prima volta anche anteriore. I motori diesel (ora tutti Euro 6/VI grazie alla tecnologia SCR e all’iniezione di AdBlue) è composta da quattro unità: tre 2.1 da 114, 143 e 163 CV e un 3.0 V6 da 190 CV. Di serie c’è un cambio manuale a sei marce mentre a richiesta c’è il cambio automatico con convertitore di coppia 7G-TRONIC PLUS. In abbinamento ad un retarder sono possibili pesi complessivi di veicolo e rimorchio fino a 8 t  mentre per la versione 519 CDI, dopo opportuna trasformazione in motrice per semirimorchio sono omologabili pesi complessivi di veicolo e rimorchio fino a 8,75 t.

Il nuovo Mercedes-Benz Sprinter è già acquistabile con prezzi a partire da 23.344 euro per i Furgoni e 20.360 euro per i telai

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: