McDonald’s, regalo originale nell’Happy Meal, “Step It”, a breve anche in Italia (con le dovute modifiche)

step it.1

McDonald’s aveva avuto un’idea originale. Dare a tutti i consumatori dell’Happy Meal un dono tecnologico, originale. Dato che si è accusato da sempre il colosso dei Fast Food Americano di essere responsabile dell’obesità di molti giovani consumatori, spiazzando tutti, invece di proporre i soliti pupazzetti (quasi sempre collegati a qualche film in uscita) di plastica, stavolta proponeva un braccialetto contapassi. Uno di quei congegni che permettono di calcolare in base ai passi, la quantità di calorie consumate. Purtroppo per fare ciò si è affidato ad una fornitrice della Repubblica Popolare Cinese che non deve aver rispettato alcuni parametri propri per garantire la tutela dei consumatori. Al secondo giorno di messa a disposizione dei piccoli consumatori USA si sono presentate delle problematiche (da accertare o confermare). Sembrerebbe infatti che sui polsi di chi indossava il “Step It” siano comparse delle macchie e comunque del prurito.

McDonald senza aspettare la conferma dei risultati delle verifiche subito avviate, ha ritirato dal commercio tutti i bracciali Step It, per tutelare i propri clienti. Lo sbarco dei congegni era atteso anche in Europa per Ottobre. L’ufficio Stampa sembra aver confermato i propri propositi, ma intanto – a garanzia della serietà – ha fermato la distribuzione in America ed in Canada dove avevano raggiunto già la distribuzione per le  confezioni dell’Happy Meal.

Noi comunque aspettiamo fiduciosi, i ragazzi e bambini impazziranno per questo gadget. Almeno una volta, prima di mangiare Hamburger e patatine fritte faranno un po’ di movimento… che ci sta sempre bene.

Mcdonalds_logo

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: