IKEA sceglie Milano per il progetto Locker. Punti di ritiro degli acquisti online 24 ore su 24

Sono oltre 4 miliardi le persone che hanno accesso ad internet nel mondo, un numero che continua a crescere contribuendo sempre più a dare vita ad una società costantemente connessa. In un contesto del genere è inevitabile che aumenti sempre di più la fiducia dei consumatori che scelgono le piattaforme di e-commerce per i propri acquisti, ed è inevitabile che a fronte di un aumento degli acquisti online, debba corrispondere un adeguamento dei servizi di spedizione per andare incontro al cambiamento.

Lo shopping online continua a crescere anche in Italia con un numero sempre maggiore di persone che sceglie l’e-commerce per i propri acquisti. Ed è anche per andare incontro ai propri clienti che il colosso svedese IKEA ha dato inizio ad un nuovo progetto che promette di semplificare la consegna dei prodotti acquistati online. Si tratta di IKEA Locker, dei veri e propri punti di ritiro situati fuori dai negozi IKEA.

Il progetto è stato presentato già nei mesi scorsi, ma adesso sono finalmente accessibili. Per testare il funzionamento della nuova iniziativa, IKEA ha scelto Milano e in particolare i suoi punti vendita di Carugate, Corsico e San Giuliano Milanese.

Gli IKEA Lockers sono dei veri e propri armadietti situati al di fuori dei tre punti vendita appena citati, e hanno dimensioni tali da poter contenere un letto. Per usufruire dei nuovi punti di ritiro, i clienti dovranno effettuare un acquisto online, scegliere l’opzione Clicca e Ritira e indicare uno dei tre Locker attualmente disponibili. A quel punto si riceverà un SMS con il codice per sbloccare il Locker ed effettuare il ritiro. Se l’ordine e il pagamento vengono effettuati entro le 16:00, sarà possibile ritirare la spedizione la sera stessa. In ogni caso i ritiri potranno essere effettuati 24 ore su 24 dopo 4 ore lavorative dall’ordine (se effettuato entro le 16:00) oppure entro i 6 giorni successivi.

La scelta di Milano come prima città in cui testare gli IKEA Locker non è casuale, ma deriva dall’apertura al cambiamento e all’innovazione che da sempre contraddistinguono la città lombarda. Ed è inevitabile che la possibilità di acquistare online i prodotti IKEA e poterli ritirare in qualsiasi momento della giornata, offre un’alternativa utile a tutti quei clienti che non hanno il tempo di attendere corrieri per le consegne a domicilio o recarsi in un punto vendita IKEA durante l’orario di apertura. Resta adesso da capire quando la novità raggiungerà gli altri punti vendita del gruppo presenti in Italia.

Bisogna ricordare, inoltre, come IKEA non sia l’unica ad aver pensato a Lockers o armadietti per ritirare gli acquisti online. Amazon ha già da tempo inaugurato punti di ritiro per le spedizioni anche in Italia, e allo stesso modo anche Poste Italiane si sta adeguando al cambiamento con la rete PuntoPoste, dove è possibile non solo ritirare pacchi, ma anche effettuare resi e spedizioni pre-affrancate.

Share

Commenti

commenti