IKEA approda in India con il suo primo punto vendita da 6 milioni di visitatori

Il gruppo svedese IKEA è conosciuto al grande pubblico per essere una delle mete preferite da quei consumatori in cerca di prodotti di arredamento e non solo dotati di un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, ed è innegabile come l’espansione globale dell’azienda abbia portato ad una crescita esponenziale del fatturato che rende questo marchio riconoscibile da milioni di persone.

Gran parte del fatturato di IKEA arriva proprio dall’Europa dove sono situati molti degli oltre 400 punti vendita della catena, ma da tempo il gruppo svedese ha iniziato ad espandersi nel resto del mondo raggiungendo gli altri continenti. Ed è proprio in questi giorni che, dopo anni di progettazione, IKEA si appresta a inaugurare il suo primo punto vendita in India, che aprirà la strada ad una maggiore espansione in Asia per raggiungere ancora decine di milioni di clienti.

E’ già da diversi anni che IKEA progetta di lanciarsi nel mercato indiano, e per farlo ha scelto di aprire il suo primo punto vendita ad Hitec City, nella città di Hyderabad che conta su una popolazione di oltre 7 milioni di persone. Il nuovo punto vendita si sviluppa su 37mila metri quadrati con oltre 7500 prodotti in esposizione e molti di questi avranno un costo di appena 200 rupie. La scelta di adottare prezzi ridotti deriva dalla volontà di avvicinarsi ad un pubblico molto ampio di consumatori, in un paese come l’India dove il reddito medio annuo degli abitanti è l’equivalente di appena 2000 dollari.

Il nuovo negozio IKEA sarà dotato anche di una zona ristorante con 1000 posti disponibili, uno dei più grandi tra i punti vendita del colosso svedese nel mondo. L’obiettivo è quello di raggiungere 6 milioni di visitatori l’anno offrendo lavoro a 1500 persone. C’è da considerare, inoltre, che gran parte dei materiali necessari alla produzione dei prodotti in vendita saranno acquistati in India, per ridurre i costi legati all’importazione e rispettare le leggi vigenti.

Ma l’espansione di IKEA in Asia non si fermerà a questo. In India sono già previsti nuovi punti vendita a Mumbai nel 2019 e New Delhi. Entro il 2025 saranno 24 i negozi IKEA in India che dovrebbero dare lavoro a 15000 persone, e altri negozi saranno aperti anche in Vietnam e Filippine.  Una scommessa, quella di puntare all’espansione in Asia, che potrebbe rivelarsi vincente permettendo al colosso svedese di raggiungere milioni di nuovi clienti.

Share

Commenti

commenti