Forbes: Bill Gates si conferma il più ricco del mondo seguito da Buffett e Bezos

E’ da molti anni un appuntamento fisso quello che vede la famosa rivista Forbes analizzare moltissimi dati per stilare la classifica dei paperoni del mondo, quelli che in pratica possono essere considerati gli uomini più ricchi attraverso stime generali del loro patrimonio personale, con numeri che ogni volta sono da capogiro e si riferiscono a quelle persone che possiedono un patrimonio da miliardi di dollari.

La classifica aggiornata da Forbes al 2017 conferma ancora una volta non solo un evidente predominio di statunitensi nella classifica generale dei miliardari (565), ma vede ancora una volta sul posto più alto del podio Bill Gates, il celebre imprenditore fondatore di Microsoft Corporation, che vanta un patrimonio di 86.8 miliardi di dollari, numeri impressionanti e nettamente superiori a chiunque nella classifica Forbes.

Si tratta di una conferma che, in fin dei conti, non stupisce e che permette a Gates di confermarsi in prima posizione per la 18esima volta nell’arco di 22 anni. Al secondo posto, invece, si trovia Warren Buffett, celebre imprenditore ed economista statunitense che può vantare un patrimonio di 75.6 miliardi di dollari. In terza posizione nella classifica Forbes, invece, troviamo Jeff Bezos, con 72.8 miliardi di dollari, un patrimonio che negli ultimi anni è cresciuto in maniera notevole grazie all’enorme successo che la sua creatura, Amazon, continua ad ottenere a livello globale confermandosi tra le piattaforme di acquisto online preferite da milioni di consumatori nel mondo.

In quarta posizione troviamo l’imprenditore Amancio Ortega, fondatore del marchio di abbigliamento Zara con 71.3 miliardi e in quinta posizione Mark Zuckerberg, il fondatore e CEO di Facebook che con i suoi 56 miliardi di dollari si conferma il più giovane paperone presente nella classifica di Forbes. Sempre nella top 10 troviamo anche Carlos Slim e Larry Ellison, rispettivamente imprenditore nel settore delle telecomunicazioni e il fondatore di Oracle. Ottava e nona posizione sono occupate dai fratelli Charles e David Koch con un patrimonio di 48.3 miliardi di dollari e in decima posizione troviamo l’ex sindaco di New York Michael Bloomberg con 47.5 miliardi.

Nella classifica Forbes, come prevedibile, non mancano i fondatori del colosso Google, Larry Page e Sergey Brin in dodicesima e tredicesima posizione. Curioso, invece, scoprire che secondo Forbes l’attuale Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha visto diminuire il suo patrimonio di circa 200 milioni di dollari, anche per via delle spese legate alla campagna elettorale.

Per quanto riguarda l’Italia, Maria Franca Fissolo, vedova di Michele Ferrero, possiede un patrimonio di oltre 25 miliardi, ma in classifica troviamo anche Leonardo del Vecchio, fondatore di Luxottica con 17.9 miliardi, Stefano Pessina con 13.9 miliardi e al 199esimo posto Silvio Berlusconi con un patrimonio di circa 7 miliardi.

Share

Commenti

commenti