Enjoy: il car sharing con le Fiat 500 arriva a Bologna

Enjoy è una delle principali piattaforme di mobilità condivisa presenti in Italia. E’ un servizio tutto italiano gestito da ENI con la collaborazione di Trenitalia e Fiat, che offre l’accesso ad un servizio per noleggiare auto per muoversi liberamente nella propria città. Fino ad oggi il servizio di car sharing è stato disponibile solo in 5 città, ma in questi giorni se ne aggiunge un’altra in linea con la strategia di espansione sul territorio nazionale.

La piattaforma di car sharing Enjoy debutta infatti a Bologna, che diventa così la sesta città in cui il servizio è disponibile, con una flotta di auto composta da ben 100 Fiat 500 che consentiranno di muoversi in città in maniera ancora più semplice, intuitivo e immediato.

Il lancio di Enjoy a Bologna arriva, come detto, con 100 auto Fiat 500, che potranno muoversi liberamente anche nelle Ztl (zone a traffico limitato) e persino nell’area T, ma solo dal lunedì al venerdì. Le uniche zone chiuse al traffico, saranno le aree pedonali, corsie preferenziali e via dell’Archiginnasio. Le auto potranno essere lasciate in qualsiasi parcheggio previsto dal Codice della Strada, ma anche all’interno dei parcheggi con strisce blu e strisce bianche, compresi i posti riservati ai residenti.

Il funzionamento di Enjoy è semplice. Dopo aver installato l’app nel telefono ed effettuata la registrazione, è possibile gestire tutto dall’app. Si visualizza sulla mappa la posizione dell’auto più vicina, si effettua il noleggio e si sblocca la portiera direttamente dal telefono. Al termine della corsa, il pagamento avviene in automatico, tramite carta di credito.

Il costo del servizio è di €0,25 al minuto per i primi 50km. Superata questa soglia, viene applicato un sovrapprezzo di altri €0,25 per ogni chilometro. E’ possibile anche noleggiare l’auto per un’intera giornata al prezzo fisso di €50.

Bologna si aggiunge a Milano, Roma, Firenze, Torino e Catania, dove Enjoy è già disponibile.

Del resto il mercato del car sharing in Italia sta crescendo anno dopo anno, come dimostra il fatto che l’anno scorso è cresciuto il numero di iscritti a queste piattaforme (raggiungendo 1.3 milioni), compreso il numero di utenti realmente attivi, che hanno usato una piattaforma di noleggio auto almeno una volta negli ultimi 6 mesi.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: