Bruciare grassi con il sesso… il conta calorie tra miti e verità

Se vostro marito per convincervi ad avere una più assidua vita sessuale, vi suggerisce che a letto si perdono tante calorie, prendete con le pinze le sue convinzioni, considerando però che c’è del vero. Infatti fare sesso realmente potrà aiutare a bruciare qualche caloria ma di sicuro non basta per mantenersi in forma e dimagrire. Secondo i ricercatori dell’Università del Québec di Montréal, autori di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica PLoS One, però gli incontri intimi rappresentano una vera e propria forma di esercizio fisico ad intensità moderata.

Lo studio ha coinvolto 21 coppie eterosessuali con età compresa tra i 18 e i 35 anni, a cui è stato chiesto di avere 4 rapporti sessuali in un mese indossando un bracciale in grado di misurare i consumi energetici. Agli stessi è stato chiesto di fare un allenamento di 30 minuti su un tapis roulant confrontando poi le calorie bruciate.

In base ai dati raccolti durante l’attività sessuale si bruciano circa 3,6 kCal/min”. Un uomo ad esempio durante un rapporto sessuale brucia in media 4,2 kCal al minuto contro le 9,2 consumate correndo. Una donna ne brucia 3,1 al minuto contro le 7,1 consumate con 30 minuti di allenamento sul tapis roulant.

Quindi nelle prospettive più ottimistiche, le calorie bruciate durante un rapporto di 15-20 minuti, evidentemtente molto energico, possono arrivare fino a 500-600. MA cosa cambia il quantitativo di calorie bruciate durante un rapporto? Oltre alla durata, molto importunante è la posizione assunta durante l’attività sessuale. Partendo dai preliminari con baci appassionati e carezze, si bruciano 26 calorie in un minuto. La posizione più efficace, se vogliamo perdere più calorie, è sicuramente quella in piedi che se protratta per 10 minuti permette di bruciare ben 600 calorie (e la torta a cena è assicurata).

Le migliori posizioni dell’amore brucia calorie

La posizione del cagnolino aiuta a consumarne 275 calorie. Poco di meno per il classico missionario che arriva al massimo a 250. Il sesso orale? 100 calorie per quindici minuti di attività.

Tempo fa c’era anche chi aveva proposto, con valide pezze di appoggio, la dieta della masturbazione, fatta però seriamente e con costanza, secondo la quale con il fai da te per almeno 15 minuti per almeno 100 volte al mese, avrebbe permesso di perdere sostanzialmente peso in eccesso.

Insomma fatevi due conti…

Share

Commenti

commenti