Atterraggio di emergenza per Harrison Ford

harrison-ford

Harrison Ford, l’attore, l’eroe di tante avventure, ne ha vissuta  poche ore fa un’altra, ma non come Han Solo a bordo del suo Millennium Falcon, ne come Indiana Jones,  ma a bordo del suo Ryan PT-22, un veicolo risalente alla seconda guerra mondiale di sua proprietà, con il quale, per un guasto al monomotore ha dovuto eseguire una manovra d’atterraggio di emergenza, peraltro – possiamo dirlo – molto ben realizzata, considerando la zona e la situazione, senza mettere a rischio la incolumità di altre persone e anche, sentendo le conversazioni via radio con la torre di controllo, con estrema professionalità.

aereo0 Harrison Ford Plane Crash

L’atterraggio è avvenuto su un terreno non propriamente adatto e  infatti il veicolo si è infilato nel terreno, per parte del motore e fusoliera catapultando il pilota in avanti.

Harrison Ford, comunque, può dirsi più che fortunato; malgrado le diverse ferite al volto non ha subito ulteriori gravi conseguenze.

L’attore, 72 anni, stava pilotando il suo veicolo, quando accortosi di un malfunzionamento dello stesso, ha chiesto di poter atterrare  con procedura di urgenza al vicino aeroporto di Santa Monica da dove era decollato.  Purtroppo non ha avuto abbastanza tempo per riportare l’aereo sulla pista perdendo velocemente quota.

 L’attore è stato portato in ospedale con alcune ferite alla testa, Si sa che all’arrivo dei soccorsi Ford era cosciente; testimoni, tuttavia, hanno riferito che il suo volto era completamente insanguinato ma non è in pericolo di vita e ”si riprenderà completamente”, come ha fatto sapere la sua portavoce.

Come riferisce il figlio “Papà sta bene. Un po’ malconcio, ma Ok. Un uomo incredibilmente forte”.

aereo3

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: